Parma, il Fantacalcio ritrova Kucka

Parma, il Fantacalcio ritrova Kucka

Ufficializzato l’acquisto del centrocampista slovacco da parte del Parma.

di Fabio Cancemi
kucka

La società ducale mette a segno un colpo di assoluto livello: Juraj Kucka è un nuovo giocatore del Parma. Gli emiliani, autori fin qui di un’ottima prima parte di stagione, puntano dritti a una salvezza tranquilla. L’acquisto del 31enne centrocampista slovacco, prelevato dal Trabzonspor, non fa altro che confermare le intenzioni del club gialloblù in tal senso. Il giocatore arriva per una cifra complessiva che si aggira intorno ai 4 milioni di euro e firma un contratto triennale da circa 1,8 milioni di euro a stagione. Uno sforzo economico non da poco, che mostra la fiducia riposta dal club sul centrocampista.

PARMA, CHI E’ JURAJ KUCKA?

Kucka è una vecchia conoscenza del nostro campionato. Il nazionale slovacco ha vestito, in passato, le maglie di Genoa e Milan per un totale di 181 presenze in Serie A, maturando parecchia esperienza. Mezzala in grado di partecipare a entrambe le fasi di gioco con grande efficacia, è dotato di gran tiro dalla distanza, forza fisica, esperienza e discreta visione di gioco. Un mix di grinta e tecnica che, effettivamente, un po’ mancava alla squadra ducale. Il centrocampista andrà a ricoprire, verosimilmente, il ruolo di interno destro di centrocampo nel 4-3-3 di mister D’Aversa.

Kucka lascia il Trabzonspor dopo un anno e mezzo, nel corso del quale ha raccolto 38 presenze siglando 3 gol. Negli ultimi mesi, l’ex Milan non era più ritenuto un titolare fisso in Turchia e, complice qualche problema fisico, ha collezionato sole 8 presenze nella stagione in corso.

PARMA, COSA FARE CON KUCKA AL FANTACALCIO

È evidente, lo slovacco arriva al Parma per far fare il salto di qualità alla mediana ducale, sia in termini tecnici che caratteriali. È assolutamente sensato allora, aspettarsi per lui un’impiego da titolarissimo nel 4-3-3 utilizzato dal tecnico giallobù. Il suo ruolo e gli equilibri di squadra imposti dal mister lo porteranno a dover, molto più spesso, far legna in mezzo al campo, piuttosto che inserirsi o tentare la giocata.

Il suo acquisto al Fantacalcio è allora consigliato? Sicuramente una puntatina sull’ex Milan può essere fatta, naturalmente senza esagerare. Per le sue caratteristiche potrebbe tranquillamente avere in canna un paio di bonus pesanti2/3 assist. Non è un centrocampista offensivo, quindi, non aspettiamoci né un goleador, né un rifinitore sopraffino. Piuttosto, è lecito pensare ad un giocatore costante, un titolare dai buoni voti e in grado di portare qualche bonus sporadico. Insomma, puntateci, ma senza strafare e non considerandolo un titolare fisso delle vostre fantarose. Inserito in un centrocampo già ben assortito, come 5° slot in leghe ad 8, potrebbe dire la sua.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy