Milik torna decisivo, il punto al Fantacalcio

Milik torna decisivo, il punto al Fantacalcio

Il match di ieri con il Chievo ha messo in mostra le difficoltà di Mertens e la netta ripresa di Milik. Cerchiamo di capire le conseguenze di questa situazione per lo sprint finale al Fantacalcio.

di Riccardo Corsano, @riccardoc9

Vince, ma non convince. Si può riassumere in questa semplice massima la vittoria del Napoli sul Chievo. La squadra di Sarri nella partita di ieri ha dimostrato la sua stanchezza e la mancanza di lucidità, a partire da Koulibaly e Insigne, per arrivare a mettere sul banco degli imputati Mertens, a secco da 6 giornate.

Proprio il belga è al centro di questo momento negativo per gli azzurri: è totalmente fuori condizione e il suo scarso apporto condiziona in pieno il sistema di Sarri. Come se non bastasse, il rigore sbagliato di ieri, nonostante la rimonta, ha il suo peso. In questo momento, perciò, salgono le quotazioni di Milik, del quale avevamo parlato al suo rientro e del suo possibile impatto per il finale di campionato. Facciamo ora il punto al Fantacalcio alla luce dei risultati delle ultime giornate.

RISPONDIAMO ALLE FAQ SU MILIK

Se da un lato schierare Mertens è inevitabile, i possessori di Milik hanno in testa punti interrogativi e tentiamo ora di seminare i dubbi.

Quanto tempo avrà a disposizione il polacco?

Molto poco, non è ancora nelle condizioni per partire dal primo minuto.

Sarà in grado di incidere nonostante il tempo a disposizione?

A quanto pare sì. Contro il Sassuolo ha convinto, solo la traversa l’ha fermato. Contro il Chievo, invece, ha incornato il pareggio. Il polacco ha dimostrato di avere il fiuto del goal da quando è arrivato in Serie A e in queste ultime giornate avrà ancora le possibilità di confermarlo.

E Sarri? Conferma? 

Ecco le sue parole nella conferenza post-partita: “E’ fermo da 12 mesi su 18, ora è brillante, fa mezz’ora alla grande, pure col Sassuolo è entrato bene ed ora deve crescere come minutaggio. Che lui possa giocare titolare è palese. Il merito della nostra squadra è anche saper ovviare all’assenza di un giocatore così forte”.

Quindi? Come mi comporto con Milik al Fantacalcio?

Il consiglio, ancora una volta, è quello di valutare l’entità degli impegni e le alternative in rosa. Se davanti non avete a disposizione profili più che validi e siete coperti Milik è da mettere senza se e senza ma. I dubbi salgono quando è stato preso come sesto slot. In questo caso la musica cambia, ma non di molto: valutatelo come quarto slot, il polacco è una scommessa da provare e con la probabilità di riuscita molto alta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy