Milan, il punto al Fantacalcio: Caldara da aspettare, Higuain nuovo rigorista e su Suso…

Milan, il punto al Fantacalcio: Caldara da aspettare, Higuain nuovo rigorista e su Suso…

Tanti gli argomenti che ruotano intorno al mondo rossonero e che fanno crescere d’appetibilità i calciatori allenati da Gattuso

di Claudio Cutuli, @cutuli4
Higuain

In concomitanza della sosta, tanti fantallenatori cercheranno di puntellare al meglio la propria rosa per affrontare il prosieguo di stagione. Il Milan, che nelle prime gare non ha entusiasmato, si troverà ad affrontare l’Inter, in un derby che si preannuncia spettacolare. Quali giocatori rossoneri si sono distinti nei primi e turni e cosa è cambiato rispetto ad inizio campionato? I nostri esperti hanno voluto tracciare il punto di tutti i ruoli, con una rapida ma interessante analisi.

MILAN, IL PUNTO IN DIFESA

Caldara in ballottaggio con Musacchio: qual è la situazione?

”Attenzione partiamo col dire che Mattia Caldara sarà il titolare al fianco di Romagnoli. Però inizialmente Gattuso potrebbe dare spazio a Musacchio che già conosce i meccanismi del mister rossonero, in attesa che Caldara si inserisca nell’ambiente. Quindi non allarmatevi se per le prime giornate dovesse vedere Musacchio partire dall’inizio”.

Coppia Calabria-Conti consigliata al Fantacalcio?

”Noi sconsigliamo le coppie di giocatori della stessa squadra a meno che giochiate in leghe molto numerose. Calabria per l’immediato sarà il titolare fino a quando Conti non completerà l’iter di recupero che avverrà entro fine settembre. A ottobre potremmo vedere Conti in campo alternandosi con Davide Calabria. Se l’ex della dea dovesse rispondere bene sul piano fisico allora potrebbe diventare titolare in pianta stabile. Il consiglio nostro è di non strapagare entrambi i giocatori. Conti potrebbe essere un acquisto fondamentale dopo i due gravi infortuni al ginocchio, ma le incognite sono parecchie dopo questo lungo periodo di inattività. Allora su chi puntare? Noi consigliamo Conti che potrebbe essere un vero crack per le vostre rose, una “scommessa” da non pagare cara nelle aste, se poi volete fare la coppia cercate di non pagare troppo Calabria. Quest’ultimo è cresciuto parecchio nell’ultima stagione, ma anche lui fisicamente ha sempre avuto problemi. Lo stesso Gattuso ha spiegato l’anno scorso che lo doveva gestire per evitare intoppi visto che ha tempi lunghi di recupero tra una partita all’altra”.

In definitiva, su chi si può puntare in difesa?

”Per il modificatore di difesa il migliore è Romagnoli con una stagione in crescendo lo scorso campionato. Ma anche con Caldara si fa una buona scelta. In ascesa le quotazioni di Rodriguez che sembra un altro giocatore rispetto alla stagione passata. Se invece volete cercare dei bonus Conti (una volta ristabilito) può essere la sorpresa, ma come detto prima la titolarità non è garantita per lui”.

MILAN, IL PUNTO A CENTROCAMPO

A centrocampo chi è meglio puntare tra Calhanoglu e Bonaventura?

”Per Calhanoglu può essere la stagione della consacrazione mentre Bonaventura si può confermare sui numeri dell’ultimo campionato. Entrambi possono garantire bonus e assist. In fase d’asta sicuramente Jack è stato acquistato con meno crediti, nel rapporto qualità prezzo potrebbe essere la sorpresa più piacevole tra i due”.

Castillejo è listato a centrocampo: da monitorare o meglio lasciar perdere?

”L’ex Villarreal su sta ritagliando spazio, grazie alle sue carattersitiche tecniche. Giocherà spesso a partita in corso con il compito di spezzare le partite, ma è la prima alternativa degli esterni nel tridente e in emergenza può giocare anche come falso nueve. Insomma può essere uno slot a sorpresa se non avete problemi di titolarità nel reparto”.

MILAN, IL PUNTO IN ATTACCO

Chi è il rigorista del Milan?

”Higuain sarà il nuovo rigorista del Milan in pianta stabile”.

Cutrone con l’arrivo di Higuain è ancora appetibile al fantacalcio?

”La rivelazione della passata stagione con l’arrivo dell’argentino si vede ridurre il suo spazio. Avrà modo di crescere ed imparare i movimenti di Higuain, sarà comunque la prima alternativa di Gonzalo a partita in corso o nel caso di un cambio di modulo al fianco proprio dell’ex bianconero”.

Da Suso possiamo aspettarci più gol?

”Lo spagnolo può essere la sorpresa in termini di bonus e può sicuramente migliorare lo score della passata stagione. Tecnicamente insieme a Bonaventura e Calhanoglu è il migliore della rosa, da lui ci si aspetta più continuità nelle prestazioni. All’asta può essere preso sottotraccia e trovarvi in rosa un bel tesoretto. Una stagione alla “Callejon”? Incrociamo le dita. Nell’ultimo giorno di mercato è arrivato Castillejo, stesso ruolo e caratteristiche simili. Per Suso può essere anche un bene avere un concorrente in più e quindi cercare di essere sempre più continuo durante la partita, perché l’ex Villareal farà di tutto per scalare le gerarchie”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy