Milan, dubbi e consigli al Fantacalcio? Rispondono gli Esperti

Milan, dubbi e consigli al Fantacalcio? Rispondono gli Esperti

Tante le domande dei fantallenatori sul Milan di Montella, facciamo il punto della situazione rispondendo ai vostri dubbi più frequenti.

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Nella sosta delle nazionali spesso nelle varie leghe private si apre la finestra del mercato di riparazione. Tanti i vostri dubbi e le richieste di consigli fantacalcistici, squadra per squadra. Dal cuore del forum Gruppo Esperti, i topic squadra, la redazione di Fantamagazine ha selezionato le risposte alle domande più frequenti. Andiamo ad analizzare, dunque, tutti i principali dubbi al fantacalcio legati al Milan di Montella.

QUALI SARANNO I TERZINI TITOLARI?

Come dimostrato sia dalle scelte che dalleIMG_1402 parole di Montella, una vera gerarchia per i terzini non c’è, nessuno può definirsi titolare al 100%. Il più sicuro del posto è Abate a destra, al momento data l’assenza di Montolivo è anche il capitano dell’anno squadra. Più defilato rispetto a lui il giovane Calabria, che ad inizio campionato aveva giocato qualche partita. A sinistra sarà bagarre per tutta la stagione tra De Sciglio e Antonelli: il primo è leggermente in vantaggio, al momento, anche perché Antonelli è reduce da un infortunio che l’ha tenuto fuori in questi mesi iniziali di campionato. Ma come detto, la situazione può anche cambiare nel proseguo della stagione.

MEGLIO PASALIC O MATI FERNANDEZ?

Sostanzialmente partono alla pari, sia nelle gerarchie di Montella che come valore fantacalcistico. Pasalic è stato tenuto in naftalina fino a un paio di partite fa, poi 28 minuti contro il Pescara e la prima da titolare contro il Palermo l’hanno fatto rientrare nei radar di Montella, che fino ad allora non l’aveva mai utilizzato. Diverso il discorso per Mati Fernandez, appena rientrato dall’infortunio Montella l’ha gettato nella mischia proprio nella trasferta di Palermo. Il loro acquisto comunque è da valutare in leghe molto numerose, perché partono comunque come riserve a centrocampo, e il voto lo porteranno a corrente alternata, in base a come si metterà la partita per i rossoneri.

KUCKA O LOCATELLI?

IMG_1403

L’infortunio di Montolivo ha spalancato le porte della serie A per Manuel Locatelli, classe 98′ che sta dimostrando una personalità fuori dal comune, oltre a delle buone qualità tecniche. Kucka invece dopo diversi anni di serie A di medio livello sta giocando probabilmente la miglior stagione della sua carriera. Se giocate, con le riconferme pluriennali, ovviamente vi consigliamo di puntare sul talentino del vivaio rossonero. Altrimenti in leghe con regole classiche se cercate un centrocampista che possa portarvi qualche bonus con i suoi inserimenti puntate su Kucka, che giocando da mezzala spesso si fa vedere nell’area avversaria. Noi però preferiamo leggermente Locatelli, che ha una buona MV oltre ad aver dimostrato doti balistiche di un certo tipo, mettendo a referto già due reti una più bella dell’altra.

CHI SARÀ IL RIGORISTA?

Non c’è una vera e propria gerarchia di rigoristi nella squadra rossonera. Si alterneranno per la battuta dei rigori Carlos Bacca e Mbaye Niang.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy