Lazio, rischio stagione finita per Immobile: è il momento di Caicedo? E sul fronte rigorista…

Lazio, rischio stagione finita per Immobile: è il momento di Caicedo? E sul fronte rigorista…

Per il capocannoniere del nostro campionato la stagione rischia di chiudersi anzitempo: spazio all’ecuadoriano! E le gerarchie dal dischetto…

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Minuti di panico quelli vissuti dai tifosi della Lazio ma anche dai possessori di Ciro Immobile nella serata di ieri: il centravanti bianoceleste ha infatti accusato un infortunio muscolare nella gara contro il Torino che rischia seriamente di compromettere il prosieguo della sua stagione. Gli accertamenti del caso daranno il responso definitivo, ma per l’attaccante di Torre Annunziata si teme uno stiramento ai flessori della coscia destra.

Ed è così che irrompe sulla scena dell’attacco laziale Felipe Caicedo, riserva di Immobile per tutto il corso del campionato, che ha una grande chance per stupire tutti nelle rimanenti tre giornate da qui alla fine. Occhio anche alla situazione rigorista, che potrebbe avere nuovi protagonisti…

CAICEDO, È LA TUA OCCASIONE

Dopo una stagione da semplice comprimario, per Caicedo il rush finale della nostra Serie A potrebbe rivelarsi entusiasmante. L’ex giocatore dell’Espanyol già nella partita contro il Torino ha fatto intravedere sprazzi del suo repertorio, fatto di sponde, forza fisica e senso della posizione. Gli manca il fiuto del gol, ma su questo le statistiche delle sue passate stagioni avevano già fatto presagire un rendimento non brillantissimo sotto porta.

Nonostante tutto, in questa stagione ha messo a segno 5 gol in 31 presenze complessive tra tutte le competizioni. Va considerato però che le partenze da titolare sono state soltanto 9, dunque vien da sé pensare che lo spazio ricevuto sia stato davvero minimo. Adesso la sorte gli mette di fronte tre partite tutte da vivere, dall’inizio, contro Atalanta, Crotone e soprattutto Inter. Avrà sicuramente la possibilità di arricchire il suo score, nel quale è presente un pesantissimo gol da tre punti nella gara del 3 dicembre scorso in casa della Sampdoria.

È il momento di Caicedo in casa Lazio: per i fantallenatori che lo hanno acquistato come riserva di Immobile, può essere il momento giusto per puntarci in queste fasi calde della stagione!

IMMOBILE OUT, CHI SARÀ IL RIGORISTA?

La risposta certa a questa domanda sarebbe potuta arrivare già ieri sera, se Luis Alberto avesse messo a segno il rigore assegnato alla Lazio nella sfida di Torino. Lo spagnolo si è però fatto ipnotizzare da Sirigu, aprendo qualche dubbio sul possibile tiratore dagli 11 metri da qui alla fine. Ma sugli 11 rigori assegnati ai capitolini in campionato, ben 9 sono stati battuti da Immobile, mentre gli altri due proprio da Luis Alberto. Facile dunque credere che nonostante il penalty fallito, resterà il numero 18 il rigorista designato, con Felipe Anderson e Milinkovic-Savic pronti in caso di assenza anche dell’ex Liverpool.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy