La Top11 dei nuovi arrivati dalla B: tanti i possibili colpi low cost

La Top11 dei nuovi arrivati dalla B: tanti i possibili colpi low cost

Una curiosa e utile (molto utile) formazione ideale dei migliori giocatori provenienti dalla Serie B

di Antonio Visca

Nel fantacalcio, per fare un campionato importante, è fondamentale cogliere di sorpresa gli avversari in fase d’asta. Molti sono i giocatori che nonostante siano presi a poco, risultano essere poi decisivi durante l’arco del campionato. Ad esempio quasi tutti fantallenatori tendono a snobbare, in fase d’asta, i giocatori provenienti dal campionato cadetto per poi, durante la stagione, pentirsene amaramente. Noi di Fantamagazine, per evitarvi ciò, abbiamo deciso di stilare un ideale Top11 del campionato cadetto:

Portieri

Purtroppo in questa particolare zona del campo, non sono molti i giocatori appetibili per il fantacalcio. Il neo-promosso Carpi, che poteva riservare belle sorprese per questo ruolo, non è riuscito nell’intento di trattenere, per un’altra stagione, Gabriel che si è accasato al Napoli per fare il secondo o terzo portiere. Davvero un peccato considerando che la squadra di Castori, vantava la miglior difesa in Serie B. Il Frosinone invece, che ha mantenuto il suo portiere titolare Massimo Zappino, almeno inizialmente dovrebbe affidare le chiavi della porta a Nicola Leali, portiere reduce dall’esperienza in chiaroscuro con la maglia del Cesena. Il Bologna, dal canto suo, ha affidato la maglia da numero 1 all’esperto Antonio Mirante. Per questo ruolo dunque non c’è un vero e proprio Top, ma solamente un potenziale titolare come Zappino.

Difensori

Nel reparto arretrato troviamo, a differenza della porta, molti nomi interessanti. Di diritto, in questa speciale formazione ideale, entrano Blanchard e Letizia. Il centrale del Frosinone è un giocatore molto completo che sa anche segnare (e già questo rende un difensore sicuramente acquistabile). Il laterale del Carpi invece è un difensore che sa fare molto bene la fase offensiva, con cross millimetrici per i compagni. Castori è solito utilizzarlo anche a centrocampo e questo fa di lui un acquisto molto molto interessante. Per l’ultimo posto in difesa una menzione va certamente a Crivello, Romagnoli e Mbaye che possono benissimo rivelarsi un bocconcino niente male per un fantallenatore, ma il posto va al centrale del Palermo: Goldaniga. Anche se inizialmente non dovrebbe partire titolare, siamo sicuri che l’ex Perugia saprà molto presto conquistare la fiducia di mister Iachini grazie alle sue ottime doti fisiche e tecniche. Un ragazzo dal futuro assicurato che può essere molto utile nella vostra rosa.

Centrocampisti

Molti i nomi anche dei centrocampisti provenienti dalla Serie B che possono, più o meno, far bene in un fantacalcio. In mezzo al campo troviamo senza dubbio Robert Gucher e Federico Viviani, due giocatori che occupano si la posizione di mediano davanti alla difesa, ma che sanno anche far male nell’area avversaria. Entrambi infatti, specie Viviani autore di 7 gol nello scorso campionato, vedono parecchio la porta. Se andiamo a controllare le statistiche dello scorso campionato cadetto, noteremo che entrambi sono tra quelli che sono andati più volte alla conclusione. Tutti e due, inoltre, tireranno i piazzati delle rispettive squadre. Il terzo nome, che può essere davvero un crack clamoroso visto le doti tecniche che possiede, è Luca Paganini. L’esterno di centrocampo gioca praticamente, quando il Frosinone è in possesso di palla, a ridosso delle punte. Paganini nello scorso campionato si rese protagonista di un ottimo avvio di campionato, siglando 4 gol e mettendo insieme 4 assist nelle prime 15 giornate di campionato. Purtroppo per lui, Paganini subì un brutto infortunio che lo costrinse, praticamente per tutto il girone di ritorno, ai box. Ora però è in splendida forma ed è pronto a stupire anche in A. Per l’altro posto abbiamo optato, anche se forse non troverà spazio nell’undici titolare di mister Di Francesco, per Karim Laribi. L’ex Bologna è un calciatore dall’ indubbie qualità tecniche, capace di segnare e far segnare i propri compagni. Autore di 8 gol nel passato campionato cadetto, ha praticamente trascinato il Bologna in Serie A.

Attaccanti

Per i tre attaccanti da schierare in questa speciale Top11 Serie B, abbiamo optato per: Federico Dionisi, Daniel Ciofani e Jerry Mbakogu. I due del Frosinone formano una coppia molto affiatata e complementare con Ciofani chiamato a essere più decisivo sotto porta. Sono 29 i gol messi insieme dal duo d’attacco nel passato campionato cadetto, una cifra niente male. Mbakogu nello scorso campionato di B, dal canto suo, ha praticamente fatto reparto da solo. Questo grazie al suo fisico imponente e alla sua tecnica al di fuori del comune, che fanno di lui un attaccante davvero completo. Il colored sarà il punto di riferimento anche in Serie A dell’attacco del Carpi, molti dei gol della squadra emiliana, passerà proprio dai suoi piedi.

Top 11 Serie B

Questo, in sintesi, il nostro speciale Top 11 Serie B: Zappino; Letizia, Blanchard, Goldaniga; Gucher, Viviani, Paganini, Laribi; Dionisi, Mbakogu, D.Ciofani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy