Iago Falque – Scheda Estiva Fantacalcio

L’ala spagnola è tornata a fare la differenza con continuità: saprà riconfermarsi anche per il prossimo campionato?

di Giuseppe Dulcamare

Dopo una stagione interlocutoria con la maglia della Roma, Iago Falque lo scorso anno è ritornato al livello mostrato a Genova nella stagione 2014-15, in cui fece registrare 13 reti e 5 assist. Con la Roma appena 2 reti in 22 presenze, poi come detto la rinascita al Torino.


FANTASTATISTICHE 2016-17

Presenze: 35

Reti: 12

Assist: 4

Ammonizioni: 2

Espulsioni: 0

Media Voto: 6,27

Fantamedia: 7,15


Ritrovando la continuità in campo, nell’ultimo campionato Iago ha ritrovato anche i bonus a cui aveva abituato i fantallenatori durante la sua unica stagione in rossoblù. Anche se va detto che dopo una partenza lanciata, 7 gol nelle prime 14 partite,  anche lo spagnolo è rimasto coinvolto nel calo di prestazioni che ha interessato molti giocatori granata, terminando in ogni caso la stagione ad una sola marcatura dal suo record personale, ottenuto proprio con la maglia del Grifone.

STAGIONE 2017-18: COSA ASPETTARCI?

Sembra che Mihajlovic voglia definitivamente virare su un 4-2-3-1 a trazione anteriore: questo potrebbe da una parte esaltare la tecnica di Iago, ottimo giocatore nell’ uno contro uno,  e fargli produrre più assist, specialmente se dovesse restare il bomber Belotti al centro dell’attacco, ma da un altro potrebbe costringerlo a maggiori compiti di copertura e quindi allontanarlo dalla porta.

In ogni caso, se confermato come centrocampista nel listone, è un nome in grado di fare la fortuna di molti fantallenatori e la differenza per molte fantasquadre: lo scorso anno è stato nella top 10 dei centrocampisti per gol realizzati e Fantamedia, e sono pochi i centrocampisti in grado di assicurare questo tipo di rendimento sotto porta. Da attaccante chiaramente la sua appetibilità si abbasserebbe, ma tutti i fantallenatori si augurano di non dover affrontare questo passaggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy