Genoa e l’incubo Serie B: su chi puntare al Fantacalcio nello scontro salvezza con la Fiorentina?

Genoa e l’incubo Serie B: su chi puntare al Fantacalcio nello scontro salvezza con la Fiorentina?

I rossoblù rischiano la retrocessione in B. Analizziamo la situazione.

di Fabio Cancemi

Acque a dir poco burrascose per il Grifone. La squadra allenata da mister Prandelli ha subito 5 sconfitte nelle ultime nove partite e non vince dal sorprendente 2-0 contro la Juventus, datato 17 marzo. Eppure, il girone d’andata non avrebbe lasciato presagire un finale di campionato del genere per il Genoa. I rossoblù, dopo il pareggio racimolato ieri contro il Cagliari e alla luce della travolgente vittoria odierna dell’Empoli, si ritrovano terzultimi in classifica con la seria possibilità di retrocedere.

Si aprono scenari apocalittici in quel di Genova. La prossima sfida in programma infatti, vedrà i liguri affrontare la Fiorentina in trasferta. I viola, anch’essi invischiati clamorosamente nella lotta per la permanenza in Serie A, dovranno necessariamente ottenere almeno un punto in questo inatteso scontro salvezza. Le due squadre vivono periodi degni di un film horror anche se il Genoa, quantomeno, sul piano della corsa e del gioco sta mostrando una maggiore vitalità rispetto ad una Fiorentina totalmente spenta e nel pallone. Molte delle speranze salvezza dei genovesi saranno legate, al di là dello scontro diretto al Franchi, al risultato ottenuto dall’Empoli nella trasferta contro l’Inter. L’imperativo per il Grifone saranno i tre punti o, quantomeno, riuscire ad ottenere un punto contro la Fiorentina. In caso di arrivo a pari punti, infatti, a retrocedere sarebbe l’Empoli per via degli scontri diretti.

GENOA, COME COMPORTARSI AL FANTACALCIO NELL’ULTIMA GIORNATA?

La situazione, come sopra descritto, è a dir poco ostica per il Genoa. E dunque, come conviene gestire il giocatori rossoblù al Fantacalcio? In un momento tanto delicato la logica porta a puntare sugli elementi di maggiore esperienza e spessore. Un nome su tutti è quello di capitan Domenico Criscito, 2 gol, 4 assist e FM del 6,19. Il difensore campano è stato, ad ogni modo, uno dei più positivi nella stagione del Grifone e gode dello status di rigorista.

Dando per altamente probabile l’assenza di Lazovic inoltre, non resta che puntare su qualche sorpresa che potrebbe far bene. Daniel Bessa potrebbe essere una scelta valida se si cerca un buon voto (MV pari a 6,06). Un altro uomo su cui scommettere potrebbe essere Christian Kouamè. L’ivoriano non segna da moltissimo tempo e, sebbene sia stato poco incisivo sotto porta, è andato più volte vicino al gol ultimamente. Chissà che il giovane attaccante non riesca a trovare lo spunto decisivo per la salvezza del Genoa. Rimane schierabile nel reparto arretrato Cristian Romero (FM del 6,2 con 2 gol e 2 assist) e, come ultimo nome, riportiamo l’usato garantito, Goran Pandev. L’esperienza del macedone potrebbe essere fondamentale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy