Focus on Perr Schuurs, chi è l’erede di de Ligt che ha stregato il Milan

Focus on Perr Schuurs, chi è l’erede di de Ligt che ha stregato il Milan

di Giuseppe Pignataro, @giuse_pignataro

Le richieste esose di ingaggio da parte di Tanguy Kouassi hanno spinto il Milan a cercare nuove soluzioni per la difesa. L’ultimo nome arriva direttamente dall’Olanda: stiamo parlando di Perr Schuurs, centrale classe ’99 di proprietà dell’Ajax la cui valutazione si aggira intorno agli 8 milioni di euro.

Considerato in patria l’erede naturale di Matthijs de Ligt, il giovanissimo Schuurs si è trasferito ad Amsterdam nell’estate 2018, lasciando così il Fortuna Sittard. In pochissimo tempo, grazie alle sue qualità, ha saputo conquistare l’attenzione dei top club di tutta Europa.

Alto 1,91 metri, l’olandese accompagna la prestanza fisica all’eleganza con cui gioca il pallone, mostrando una notevole qualità di palleggio che gli permette di impostare spesso l’azione dalle retrovie.

Inoltre, spicca una buona dose di personalità che gli garantisce sicurezza nel suo ruolo. Vista la giovane età, carisma e mentalità da leader risultano essere fattori molto importanti. Chissà se farà lo stesso percorso del suo predecessore de Ligt, seppur con altri colori indosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy