Focus on – Nicolas Spolli, Genoa: la scheda fantacalcio

Il Genoa punta a rinforzare la difesa. Dopo una sola stagione al Chievo Verona, arriva Nicolas Spolli. Scopriamo l’utilità del difensore argentino al Fantacalcio.

di Matteo Previderio

Argentino che va, argentino che viene. Il Genoa del presidente Preziosi, dopo aver deciso di non rinnovare il contratto all’ex capitano Burdisso, sceglie di puntellare la difesa con lo svincolato Nicolas Spolli. Classe 1983, con alle spalle ben 8 stagioni in Serie A, sarà lui a rimpiazzare molto probabilmente il connazionale nella batteria dei titolari della retroguardia del Grifone.


Titolarità: Buona

Salute: Buona

Bonus: Discreto

No Malus: Discreto

Lega a 8: 8° slot

Lega a 10: 7° – 8° slot


NICOLAS SPOLLI: CARRIERA E CARATTERISTICHE TECNICHE

Spolli è un difensore centrale, che ha nell’altezza il suo punto di forza, dati i suoi 193 cm. In una difesa a 3 può ricoprire tutti i ruoli, mentre in una difesa a 4 agisce da centrale, dando il meglio quando affiancato da un compagno di reparto affidabile e che lo liberi da compiti di gestione difensiva (come succedeva in coppia con Silvestre al Catania). Fisico importante, buon marcatore, le prestazioni di Spolli sono spesso positive. Tuttavia l’argentino pecca di cali di concentrazione, con episodi che spesso compromettono in negativo i voti in pagella. Non è sicuramente un difensore abile nell’impostare l’azione, ma in marcatura sa dire la sua.

La carriera di Spolli inizia nel Newell’s Old Boys: 4 stagioni, 66 presenze e 5 gol attirano il duo Lo Monaco-Pulvirenti, che nella stagione 2009/2010 decidono di portare il ragazzo, allora venticinquenne, in Sicilia. Al Catania gioca per 5 stagioni, mettendosi in mostra soprattutto nella sua terza stagione, dove termina il campionato con 31 presenze e 2 gol. Nella stagione 2014/2015 ha forse la sua grande occasione, quando la Roma, per rinforzare il proprio reparto, si affida proprio a lui nel mercato di gennaio. Solo 1 presenza da titolare però e tante panchine. A fine stagione, terminato il prestito, Spolli passa al Carpi, ma le aspettative non vengono rispettate. Solo 14 presenze e retrocessione in Serie B con i romagnoli. Nella passata stagione il Chievo Verona lo acquista e Nicolas chiude la stagione con 21 presenze in campionato e ben 8 ammonizioni.

NICOLAS SPOLLI AL FANTACALCIO

L’argentino viene acquistato dal Genoa per sostituire Burdisso. La squadra di Juric la passata stagione ha spesso utilizzato una difesa a 3, quindi possiamo immaginare che Nicolas possa occupare proprio uno degli slot da titolare nel pacchetto arretrato. E’ un difensore abbastanza macchinoso e tende spesso, anche per la sua stazza, a commettere dei falli evitabili, compromettendo prestazioni che altrimenti potrebbero essere spesso sopra la sufficienza.

Troppe le ammonizioni prese la scorsa stagione, ben 8. Al fantacalcio può essere utile in una rosa come difensore titolare preso a basso costo, da utilizzare in caso di squalifiche o infortuni occorsi ai difensori più quotati, alternandolo magari a un difensore della Sampdoria, per avere sempre uno dei due giocanti in casa. Nonostante la sua altezza, nelle stagioni passate non è mai andato oltre i 2 gol in campionato. La sua titolarità al momento dovrebbe essere certa, ma il mercato è ancora lungo. Comunque sia non manca l’esperienza a questo ragazzo che potrà dare al Genoa un apporto d’esperienza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy