Focus on: Cristian Tello, l’esterno della Fiorentina sarà utile al fantacalcio?

Focus on: Cristian Tello, l’esterno della Fiorentina sarà utile al fantacalcio?

Andiamo a scoprire l’utilità fantacalcistica del fluidificante spagnolo di scuola Barcellona

di Francesco Spada, @MoradinGE

Ora che è arrivata anche l’ufficialità approfondiamo un po’ la conoscenza di Cristian Tello, nuovo esterno della Fiorentina, e vediamo di scoprire insieme la sua utilità al fantacalcio.

Dal Barcellona alla Fiorentina

Cristian Tello è un’ala destra adattabile anche a sinistra, viene scoperto a soli 11 anni dal Barcellona che lo prelevò dal Car Rull, salvo poi perderlo a parametro zero nel 2008 a favore dell’Espanyol dove però collezionò solo 4 presenze nella seconda squadra. Nel 2010 fu riacquistato dal Barcellona con il quale esordì nel 2011 nella massima divisione spagnola. Dopo 59 presenze e 11 reti non convice del tutto la dirigenza blaugrana finendo in prestito per 2 stagioni al Porto. In Portogallo riesce a trovare più spazio e continuità arrivando a collezionare 36 presenze e 11 gol in una stagione e mezzo prima di approdare alla Fiorentina.

Esterno da bonus ma in perenne ballottaggio

Arriva a Firenze per contendersi un posto da titolare sulla fascia di destra o dietro le punte, la concorrenza non è da poco con Bernardeschi e Błaszczykowski sulla fascia e Ilicic- Zarate dietro la punta. Essendo un giocatore portato più ad attaccare che a difendere può essere una buona arma in termini di bonus, non essendo però un titolare certo lo si può prendere come scommessa se il reparto è coperto in termini di titolarità.     Titolarità: Discreto Salute: Buono Bonus: Buono No Malus: Discreto Lega a 8: 7-8° Slot Lega a 10: 6-7° slot (n.b. se listato attaccante e’ da 6° slot in entrambi i casi)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy