Fiorentina, Tatarusanu è un portiere da modificatore al Fantacalcio?

Fiorentina, Tatarusanu è un portiere da modificatore al Fantacalcio?

Il portiere della Fiorentina Tatarusanu e la sua utilità al fantacalcio

di Francesco Spada, @MoradinGE

Dopo 3 stagioni da incubo con Montella finalmente l’organizzazione tattica di Paulo Sousa ha fatto gioire chi ha puntato su Tatarusanu, visti i pochi gol incassati fino ad ora dal portiere della Fiorentina.

Tatarusanu alla Fiorentina, tra Montella e Sousa

Tatarusanu nel 2014 firma un quadriennale pur sapendo di partire dietro a Neto nelle gerarchie. Esordisce con il club gigliato in Europa League nella vittoria sul Guingamp ma non passa molto prima di vederlo in azione nella Serie A. Infatti i problemi contrattuali di Neto portano quest’ultimo ad accomodarsi in panchina ed a dare la possibilità a Tatarusanu di dimostrare il suo valore anche agli occhi degli italiani. L’esordio non è dei migliori con la sconfitta a Parma per 1-0, la scia negativa prosegue per altri 8 incontri portando il portiere rumeno ad uscire al triplice fischio con almeno 1 gol incassato, una vera tragedia per i suoi possessori. La sfiga non finisce qui, infatti ad inizi di Marzo accusa un infortunio al polpaccio che lo terrà fuori dai giochi fino al termine del campionato mettendo in crisi ogni fantallenatore che aveva nel frattempo tagliato Neto. Viene comunque rinconfermato per l’attuale stagione come primo portiere dal neo tecnico Paulo Sousa ribaltando completamente il brutto periodo Montelliano subendo pochi gol e meritandosi diversi ottimi voti.

Tatarusanu, portiere da Modificatore al Fantacalcio?

Se da una parte i pochi gol subiti portano a considerare Tatarusanu un buon portiere al Fantacalcio, dall’altra il fatto che la Fiorentina conceda veramente poco agli avversari fa di Tatarusanu una scelta non sicura per il modificatore, in quanto se l’avversario non tira mai in porta difficilmente il voto sarà superiore al 6. Da questa tabella si può notare come nelle partite casalinghe sia quasi una certezza in termini di voto mentre per le partite lontano dal Franchi può essere rischiato a seconda dell’avversario. In termini di modificatore non c’è troppa differenza come voto naturale ma fuori casa si rischia di pagare con qualche gol subito. In conclusione Tatarusanu è un ottimo portiere per le vostre fantarose, da schierare con il modificatore prevalentemente in casa. E’ comunque da prendere in coppia con Sepe onde evitare spiacevoli inconvienienti durante la stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy