Fiorentina: la rinascita di Benassi per il Fantacalcio

La Fiorentina si coccola il momento d’oro di Benassi: potrà continuare a stupire?

di Francesco Spada, @MoradinGE

Arrivato alla Fiorentina per circa 10 milioni di euro, in molti si erano chiesti quale fosse il ruolo di Benassi nel 4-2-3-1 di Pioli, una mezzala che da mediano a Torino non aveva reso al meglio e che da esterno non sembrava avere le caratteristiche giuste per coprire tale ruolo. Le domande hanno presto trovato risposta: nel 4-2-3-1 Benassi schierato da esterno non è mai riuscito a far valere le sue caratteristiche, finendo per essere spesso il peggiore in campo.

BENASSI NEL 4-3-3 VIOLA

Tuttavia, il modulo di Pioli non giovava alla viola tanto quanto a Benassi e i mancati risultati, a cui si è aggiunto anche il mancato recupero di Saponara, hanno portato il tecnico a schierare la squadra con un 4-3-3 alla ripresa del Campionato contro l’Udinese dopo la sosta per le Nazionali. Da subito, sono arrivati anche i risultati: la squadra è apparsa più quadrata e la difesa maggiormente assistita dal centrocampo, che contemporaneamente riusciva a rendersi pericoloso in fase offensiva. Proprio in quest’ultima situazione di gioco Benassi si è messo in mostra: i suoi inserimenti sono risultati immediatamente fondamentali, come dimostrano i 3 gol e l’assist centrati nelle ultime 4 partite.

BENASSI AL FANTACALCIO: COSA ASPETTARSI?

Dunque, il suo rendimento è aumentato esponenzialmente. Ciononostante, è irreale aspettarsi un gol a partita, anche se non dovrebbe più portare insufficienze pesanti come ad inizio Campionato. Allo stesso tempo, sarà difficile vedere la Fiorentina tornare al 4-2-3-1: possiamo quindi ipotizzare un’ottima stagione da qui in avanti per Benassi, con medie che potrebbero sorprendere e portarlo ad essere appena sotto i top di reparto. Per chi ha seguito il nostro consiglio di tenerlo, è tempo di coccolarselo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy