Felipe, titolare indiscusso ma una media voto bassa: ecco cosa fare al fantacalcio

Felipe, titolare indiscusso ma una media voto bassa: ecco cosa fare al fantacalcio

Felipe è il ttiolare indiscusso della difesa della Spal, le sue prestazioni però vanno di pari passo a quelle della squadra. Ecco cosa fare al fantacalcio.

di Francesco Spada, @MoradinGE

L’italo-brasiliano ex Udinese in questo anno e mezzo di Spal si è conquistato il posto di titolare inamovibile. Le uniche assenze fin qui sono state causate da problemi fisici, ma Semplici non può fare a meno della sua esperienza. La titolarità è però accompagnata da una media voto ed una fanta media che soffrono i tanti black-out del giocatore e i tanti cartellini gialli. Cosa fare dunque con Felipe Dal Bello al fantacalcio? Scopriamo insieme il parere dei nostri esperti.

FELIPE DAL BELLO: COSA FARE AL FANTACALCIO?

Le 12 gare disputate fin qui da Felipe (tutte da titolare) lo rendono un elemento imprescindibile per la difesa della Spal, difficile infatti che Semplici si privi del più esperto dei difensori nonché dell’unico mancino in rosa, qualità che lo rende inamovibile sul centro sinistra della difesa a 3 adottata dal tecnico. L’ottima titolarità però non procede di pari passo con il rendimento in campo, la media voto recita un pessimo 5,7 ( Gazzetta dello Sport) influenzata dall’ultimo periodo di forma della squadra non proprio esaltante. Ecco cosa ne pensano i nostri esperti sulle prestazioni di Felipe al fantacalcio.

Felipe segue semplicemente l’andamento della squadra: quando la Spal gioca bene o vince (le due cose non sono sempre strettamente collegate tra loro), lui la sufficienza (o anche un bel 6,5) la prende tranquillamente. Infatti, finora, le sue insufficienze sono arrivate nelle gare in cui, salvo rare eccezioni, non si salvava nessuno della Spal. Il problema riguarda le ammonizioni: 7 cartellini gialli in 12 gare giocate sono davvero troppe e quel 0,5 in meno, ogni settimana, fa la differenza. Felipe al momento è consigliabile per la titolarità ma solo in leghe molto numerose. Se ce lo hai in rosa potresti pensare di schierarlo nelle prossime tre gare: in quel caso, se la Spal dovesse giocare bene, anche lui porterà a casa la sufficienza.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy