Fantamondiale Russia 2018: scheda ottavi Francia-Argentina

Fantamondiale Russia 2018: scheda ottavi Francia-Argentina

Analizziamo in ottica Fantacalcio il primo match degli ottavi di finale tra Francia e Argentina.

di Fabiola Graziano

Il match che aprirà la fase ad eliminazione diretta di Russia 2018 sarà Francia-Argentina, che scenderanno in campo sabato 30 giugno alle 16:00 (ora italiana). Da un lato, la Nazionale francese guidata da Deschamps si è aggiudicata il primo posto nel girone C, chiudendo a quota 7 punti grazie alle vittorie contro Australia e Perù e al pareggio contro la Danimarca. Dall’altro, l’Albiceleste di Sampaoli ha faticato un bel po’ nel girone D, dove con soli 4 punti è riuscita ad agguantare il secondo posto al fotofinish con la Nigeria, dopo aver pareggiato all’esordio con l’Islanda ed essere stata pesantemente sconfitta dalla capolista Croazia.

FRANCIA-ARGENTINA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Francia (4-3-3): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Tolisso, Kanté, Pogba; Griezmann, Mbappé, Dembelé. A disposizione: Areola, Mandanda, Kimpembe, Lemar, Nzonzi, Rami, Sidibe, Thauvin, Mendy, Fekir, Giroud, Matuidi. CT: Didier Deschamps.

Argentina (4-3-3): Armani; Mercado, Otamendi, Rojo, Tagliafico; Meza, Mascherano, Banega; Di Maria, Messi, Aguero. A disposizione: Guzman, Caballero, Ansaldi, Fazio, Acuña, Salvio, Perez, Pavon, Biglia, Lo Celso, Dybala, Higuain. CT: Jorge Sampaoli.

Immagine

Francia: Tolisso 60% – Matuidi 40%; Dembelé 51% – Giroud 49%.

Argentina: Aguero 51% – Higuain 49%; Di Maria 70% – Pavon 30%.

Immagine

Mbappé (Francia): il goal contro il Perù ha permesso ai suoi compagni di qualificarsi con un turno d’anticipo agli ottavi. E allora, in un Mondiale in cui partiva per nomea leggermente dietro a Griezmann, che a sua volta è invece risultato impalpabile al di là del rigore segnato fortuitamente contro l’Australia, Mbappé potrebbe rivelarsi l’uomo chiave per proseguire il cammino ai quarti di finale.

Messi (Argentina): difficile consigliare qualcuno in questa Albiceleste, che nelle tre gare del suo girone ha mostrato più di un punto debole, riuscendo a segnare soltanto 3 goal e subendone addirittura 5. Ciononostante, la scelta più ovvia continua a essere la Pulce, che si è finalmente sbloccata nell’ultimo decisivo match con la Nigeria e che potrebbe ripetersi con la Francia, magari per dimostrare che in questo Mondiale anche lui può dire la sua come un certo Cristiano Ronaldo.

Immagine

Dembelé (Francia): fin qui prestazioni decisamente in ombra per il centrocampista del Barcellona, che potrebbe vedere un più convincente Giroud soffiargli il posto da titolare.

Armani (Argentina): malgrado abbia strappato il posto da titolare a Caballero nell’ultima gara, il portiere argentino non dovrebbe avere vita facile contro la Nazionale francese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy