Fantamondiale Russia 2018: scheda ottavi Croazia-Danimarca

Fantamondiale Russia 2018: scheda ottavi Croazia-Danimarca

Domenica alle 20 si affrontano Croazia e Danimarca, in una gara dall’esito tutt’altro che scontato…

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Sarà una partita emozionante quella che vedrà affrontarsi Croazia e Danimarca domani 1 luglio alle ore 20 italiane. La squadra di Dalic è apparsa una delle più in forma del torneo, chiudendo il proprio girone a punteggio pieno e con solo 1 gol incassato. Su tutte ha stupito la disarmante facilità con la quale Modric e compagni hanno neutralizzato l’Argentina, battuta per 3-0. Danimarca che invece ha chiuso il proprio girone a 5 punti, di fatto guadagnandosi l’accesso agli ottavi fin dal pareggio con l’Australia nella seconda giornata: i biancorossi hanno infatti poi pareggiato nella sfida con la Francia mettendo in mostra il più classico dei “biscottoni”.

Croazia che parte sicuramente favorita, ma attenzione alla squadra guidata dal talento di Eriksen, che potrebbe impensierire e non poco la formazione a scacchi…

CROAZIA – DANIMARCA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic; Rakitic, Brozovic; Rebic, Modric, Perisic; Mandzukic. Ct: Zlatko Dalic

Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Dalsgaard, Kjaer, Christensen, Larsen; Kvist, Delaney; Poulsen, Eriksen, Sisto; Jorgensen. Ct: Age Hareide

BALLOTTAGGI_FANTACALCIO

CROAZIA: Brozovic 70% – Badelj 30%, Rebic 70% – Kramaric 30%

DANIMARCA: Delaney 70% – Schöne 30%

CONSIGLIATI_FANTACALCIO

Luka Modric (Croazia): l’autentico faro di questa squadra. Dalic non ha rinunciato a lui nemmeno contro l’Islanda, quando ha fatto un turnover radicale. Battitore di tutti i piazzati, compresi i calci di rigore, e campione assoluto sotto ogni punto di vista, una gioia per gli occhi di ogni tifoso…

Christian Eriksen (Danimarca): anche lui come il collega del Real Madrid è il giocatore di maggior talento della propria Nazionale, e lo ha dimostrato in tutte e 3 le partite del girone. Il trequartista del Tottenham dovrà prendersi sulle spalle i suoi e portarli a un anno piccola impresa: possiamo certamente dire che le qualità per farlo non gli mancano.

SCONSIGLIATI_fantacalcio

Dejan Lovren (Croazia): l’esperienza non gli manca di certo, ma così come nel Liverpool a volte commette ingenuità che in un ottavo di un Mondiale possono costare caro. Vida tra i due sembra il centrale più sicuro, quindi fate attenzione…

Kasper Schmeichel (Danimarca): la Croazia è una macchina da gol, e l’ha dimostrato ampiamente fino a questo momento. Da mettere in preventivo almeno un gol subito, da schierare solo se sperate in una grande partita in ottica modificatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy