Fantacalcio Torino: Mihajlovic fa chiarezza sul dualismo Lukic – Valdifiori

Fantacalcio Torino: Mihajlovic fa chiarezza sul dualismo Lukic – Valdifiori

Il tecnico granata ha sciolto i dubbi per i fantallenatori sia per il finale di stagione sia per l’anno prossimo.

di Stefano Giustini, @Alobrasil74

Siamo al rush finale per molte leghe private e molti fantallenatori si ritrovano con rose rimaneggiate, vuoi per infortuni, vuoi per turn-over di molte squadre in Serie A. Infatti nelle ultime giornate molte compagini senza obiettivi puntano a dare spazio alle seconde linee con conseguenze catastrofiche per il Fantacalcio. Oggi analizziamo il dualismo in casa granata tra Valdifiori e Lukic. Non sono nomi da “fantacalcio”, ma sicuramente possono far comodo nelle leghe numerose per tamponare eventuali emergenze nel proprio centrocampo.

LUKIC O VALDIFIORI?

Mihajlovic punta su Lukic. Queste le sue parole a fine gara in conferenza stampa, dopo la vittoria esterna contro il Cagliari, sul dualismo con Valdifiori: “Mirko verticalizza di più ed è più metronomo di centrocampo, Lukic è più fisico e dà qualcosa in più in fase difensiva, è cresciuto molto da quando è arrivato. Punto su di lui anche per la prossima stagione“.

I possessori di Valdifiori si devono rassegnare, Sinisa Mihajlovic ha scelto su chi puntare. Un cambiamento di rotta totale rispetto al girone di andata, dove Mirko Valdifiori era titolare inamovibile e indiscusso del centrocampo del Torino. Infatti nelle prime 23 giornate l’ex Napoli ha collezionato 21 presenze con una MV di 5,9 e ben 5 ammonizioni. Niente di eccezionale, ma un sicuro tappabuchi per le leghe numerose. Nelle ultime otto giornate, complice l’ascesa di Lukic e i suoi problemi fisici, Valdifiori non è andato più a voto perdendo di fatto la titolarità.

Ma veniamo a Sasa Lukic. Il giovane centrocampista serbo si è guadagnato i gradi da titolare, sfruttando gli infortuni di Valdifiori. Per Lukic 10 presenze (7 nelle ultime giornate), 4 ammonizioni e una MV del 6 spaccata. Nell’ultima giornata non ha giocato, poichè Mihajlovic ha cambiato sistema di gioco inziando col 4-2-3-1 e preferendo la mediana con Acquah e Baselli, ma nelle prossime giornate dovrebbe riprendersi il suo posto in mezzo al campo.

Sinisa Mihajlovic ha così scelto Sasa Lukic, quindi per chi volesse un nuovo tappabuchi per il finale di stagione deve virare sul serbo. E i possessori di Valdifiori? Tagliatelo, o al massimo prendetelo in coppia con lo stesso Lukic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy