Fantacalcio, la Top 11 da acquistare nel 2018

Una formazione ideale di giocatori da non farsi sfuggire nelle prossime aste riparative!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

È appena iniziato il nuovo anno, e si è concluso lo scorso sabato anche il girone d’andata. Questo significa che siamo al giro di boa di questa stagione di Fantacalcio, che sta regalando sorprese ma anche cocenti delusioni. In vista delle prossime aste di riparazione, vediamo insieme una Top 11 di potenziali acquisti da fare in questo 2018!

FANTACALCIO, LA TOP 11 DEGLI ACQUISTI DA FARE

In porta è difficile fare un nome, anche perché spesso non si decide di cambiare il proprio estremo difensore; ma se dobbiamo trovarne uno che sta facendo bene, anche in maniera sorprendente, possiamo citare il portiere del Genoa Mattia Perin. I rossoblu stanno dimostrando una tenuta difensiva invidiabile, mantenendo la porta inviolata nelle ultime tre gare di campionato. Fateci un pensierino…

Il modulo di questa Top 11 sarà un 4-3-3, quindi andremo adesso a vedere 4 difensori da acquistare. Il primo è Adam Marusic della Lazio, che nonostante il ritorno a disposizione di Basta da più di un mese, ha mantenuto il posto da titolare con prestazioni convincenti ed incursioni offensive costanti. Secondo nome è quello di Goldaniga del Sassuolo; Cannavaro a gennaio lascerà il Sassuolo, lui è il suo naturale erede che non sta sfigurando affatto sotto l’attenta guida di Iachini, con una MV del 6.12 nelle ultime 4 gare giocate. Attendete il responso dell’udienza per doping del 16 gennaio sul caso Lucioni: se al difensore non verrà comminata alcuna squalifica, una chiamata all’asta per lui è d’obbligo, come dimostrano i due 7 portati a casa dal suo ritorno in campo. Infine l’ultimo difensore è Ali Adnan dell’Udinese: con Oddo è un titolare fisso, che non disdegna l’assist dal fondo e i tiri da calcio di punizione.

A centrocampo diverse le sorprese in questo scorcio iniziale di campionato. La prima è sicuramente Antonin Barak, ormai un top di reparto, che ha messo a segno già 6 gol fino adesso. Procediamo con un giocatore che sembrava ormai perso, ma che Gasperini ha totalmente rigenerato: stiamo parlando di Bryan Cristante, ormai una certezza per i vostri reparti mediani. Chiudiamo a centrocampo con Paolo Faragò: nome poco appariscente, ma dalla solidissima FantaMedia, addirittura superiore ai colleghi sardi Joao Pedro e Barella.

Tridente d’attacco formato da giocatori in situazioni diverse. Iniziamo da Mirco Antenucci, che è l’assoluto trascinatore della sua Spal, nonostante la forte concorrenza in avanti che potrebbe minarne la titolarità. Rigori segnati e giocate intelligenti sono il suo “pane” quotidiano, pensateci. Impossibile non citare Kevin Lasagna, che in molte leghe sarà rimasto svincolato e sarà il super top d’attacco da prendere: sempre a segno da un mese a questa parte, Oddo l’ha trasformato. Conclusione di questa Top 11 affidata a una grossa suggestione: quel Giuseppe Rossi appena arrivato a Genova, che potrebbe essere presto il titolare dell’attacco del Grifone. Ve la sentite di rischiare? Lui fa al caso vostro!

Perin

Marusic Goldaniga Lucioni Adnan

Barak Cristante Faragò

Lasagna Rossi Antenucci

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy