I sostituti in Champions e in Serie A

Fantacalcio Juventus: McKennie o Cuadrado al posto dell’infortunato Dybala?

Fantacalcio Juventus: McKennie o Cuadrado al posto dell’infortunato Dybala?

L'infortunio dell'argentino apre due possibili scenari nel tridente di Allegri con McKennie e Cuadrado

Fabiola Graziano

Non bastavano le defezioni in difesa a destare preoccupazione in casa Juventus. A impensierire ulteriormente l'intero ambiente bianconero ci hanno pensato l'amaro pareggio nel derby della Mole e l'infortunio di Paulo Dybala, che a causa dell'elongazione del muscolo semitendinoso della coscia sinistra osserverà uno stop di almeno 10 giorni. La Joya dunque, lascerà orfani i tifosi e soprattutto i colleghi Dusan Vlahovic e Álvaro Morata nel tridente d'attacco che domani sera affronterà il Villarreal nell'andata degli ottavi di Champions League.

E allora, nelle ultime ore sono salite le candidature di Weston McKennie a occupare il posto lasciato vacante da Dybala già a partire dalla sfida dell'Estadio de la Cerámica. D'altronde, le parole di mister Allegri alla vigilia dell'importante appuntamento europeo non lasciano adito a dubbi in merito alla stima nutrita nei confronti del centrocampista americano: "McKennie è diverso dagli altri centrocampisti per caratteristiche tecniche. È un centrocampista offensivo bravo negli inserimenti, che ha goal nelle gambe". Frase quest'ultima, che fa sfregare le mani dei suoi fantallenatori in vista dei successivi impegni di campionato contro Empoli, a cui Dybala di sicuro non parteciperà, e Spezia, che potrebbe vedere il numero 10 argentino ancora in dubbio. Con 50 e 48 reti subite fino alla 26a giornata infatti, la compagine toscana e quella ligure vantano rispettivamente la penultima e la terzultima difesa della Serie A e potrebbero fare particolare gola a un McKennie schierato in posizione avanzata, che nelle ultime uscite ha impegnato i guantoni dei portieri avversari in diverse occasioni.

Ciononostante però, non va sottovalutata la presenza in rosa di un jolly come Juan Cuadrado, che nella sua lunga carriera in bianconero ha dimostrato di saper fare la differenza sia se impiegato come terzino destro, sia se utilizzato come esterno d'attacco. Se chiamato in causa quindi, c'è da giurare che il colombiano non farà rimpiangere Dybala, anche se le attuali assenze e gli acciacchi vari registrati nella retroguardia di Allegri, nonché la sua maggiore esperienza in ambito internazionale, spingono a credere in un suo ulteriore e consueto arretramento sulla linea dei difensori.

Ad ogni modo, sia Cuadrado che McKennie saranno gli osservati speciali nelle prossime partite della Juve sia in campo che al Fantacalcio, dove sperare nei loro bonus diverrà una prerogativa legittima di quanti hanno fatto follie in sede d'asta per poterseli aggiudicare.

tutte le notizie di