Fantacalcio Juventus: Douglas Costa e Bernardeschi, le scommesse su cui puntare?

Fantacalcio Juventus: Douglas Costa e Bernardeschi, le scommesse su cui puntare?

Al loro primo anno di Juve, il brasiliano e Federico potrebbero ritagliarsi più spazio nella seconda parte di stagione grazie alle proprie qualità. Vale dunque la pena puntare su di loro durante le aste di riparazione? Vediamolo assieme.

di Fabiola Graziano, @grazianofaby

La scorsa estate l’arrivo in pompa magna e quest’inverno la possibilità di giocarsela da comprimari nei trionfi della Juventus. Ecco quello che è accaduto e sta accadendo a Douglas Costa e a Federico Bernardeschi, che nei loro primi mesi in casa bianconera hanno avuto modo di mettere in mostra parte del proprio talento. Pertanto, le premesse per una seconda parte di stagione da autentiche scommesse vincenti ci sono tutte e questo potrebbe spingere Massimiliano Allegri e i fantallenatori a puntare su di loro.

DOUGLAS COSTA-BERNARDESCHI: I NUMERI IN CAMPIONATO

Tra le due ali, emtrambi listati centrocampisti, quella che ha visto maggiormente il campo in Serie A è stato Douglas Costa. Il brasiliano ha infatti collezionato 14 presenze, di cui 8 da titolare e 6 da subentrato, per un totale di 725 minuti giocati. Dopo un primo necessario periodo di adattamento al calcio italiano, Costa ha ingranato la marcia e durante le ultime apparizioni in campo ha sfoggiato discrete prestazioni (MV 6.23; FM 6.65) culminate in 1 goal e 2 assist.

Bottino di bonus ancora più consistente per Bernardeschi che, malgrado i soli 445 minuti di gioco collezionati (distribuiti in 13 presenze, di cui soltanto 4 da titolare), ha messo a segno ben 3 goal e 1 assist. Tutto questo ha contribuito ai numeri da urlo di Federico (MV 6.22; FM 7.39), macchiati purtroppo da 4 cartellini gialli.

DOUGLAS COSTA-BERNARDESCHI: COSA FARE AL FANTACALCIO?

I numeri e le statistiche dunque, parlano per Douglas e Federico e contribuiscono a fornire loro lo status di autentica scommessa in sede d’asta. Non a caso, pur non potendo garantire ai fantallenatori titolarità e voto certo, i due bianconeri hanno già dato prova della loro capacità di distribuire bonus pesanti.

In particolare, se da un lato il brasiliano potrebbe scontare la decisione di Allegri di adoperarlo maggiormente in Champions vista la sua esperienza in ambito internazionale, dall’altro Bernardeschi potrebbe trarre vantaggio proprio dalla ripresa della competizione europea, che a sua volta potrebbe costringere il tecnico livornese a fare turnover e a puntare di più su di lui in Campionato.

Ciò potrebbe regalare al centrocampista italiano più apparizioni in campo dal primo minuto, che incrementerebbero le possibilità di vederlo andare a segno, visto che tutte le reti all’attivo finora sono arrivate in match in cui partiva titolare.

Lo stesso Costa inoltre, ha già dimostrato di poter spostare gli equilibri di un match subentrando in corso d’opera, ragion per cui l’eventuale ruolo di riserva non dovrebbe essere un problema per lui nella distribuzione di bonus.

In altre parole, se li possedete nelle vostre fantarose, non disfatevene tanto facilmente, mentre se avete la possibilità di accaparrarveli a prezzi contenuti durante le vostre aste di riparazione, non pensateci su due volte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy