Fantacalcio, il confronto che non ti saresti aspettato: Skriniar vs Di Lorenzo

Fantacalcio, il confronto che non ti saresti aspettato: Skriniar vs Di Lorenzo

Quando il nome non è una garanzia: ecco una nuova rubrica targata Fantamagazine e incentrata sul confronto tra i rendimenti di chi avrebbe dovuto essere un top, e non lo è stato, e chi invece è passato inosservato per poi rivelarsi una piacevole sorpresa.

di Fabio Cancemi

Cari fantallenatori, quante volte vi siete trovati a dire o sentir dire dai vostri amici “Perchè ho speso tanto per Tizio, quando bastava offrire 1 per Caio ed avere risultati addirittura migliori”? È per questo che ci siamo presi la briga di compiere una serie di confronti che ad agosto sarebbero apparsi improbabili ed avrebbero suscitato l’ilarità di tutti gli altri fantallenatori, ma che la realtà odierna ci pone innegabilmente sotto gli occhi.

Il confronto che non ci saremmo aspettati e che andiamo a compiere oggi vede protagonisti Milan Skriniar e Giovanni Di Lorenzo.


milan-skriniar-inter_qxursuyvfmlq1xclbti8s164i
Milan Skriniar, Inter

Non giriamoci intorno, Milan Skriniar è stato uno dei difensori maggiormente pagati nelle aste estive. Reputato, ai nastri di partenza, un top assoluto del reparto difensivo, in grado di fornire qualche bonus su palla inattiva e da un’ottima media voto, non ha fin qui rispettato le elevatissime aspettative in lui riposte. Il difensore nerazzurro ha fin qui ottenuto una FM di 5,91 ed una MV pari a 6,08. Lo scorso campionato, Skriniar ha regalato ai fantapossessori una FM di 6,67 con 4 gol all’attivo e 2 sole ammonizioni. Il calo è drastico ed evidente e, di certo, coloro i quali lo hanno acquistato ad agosto, si aspettavano ben altri risultati.


Di lorenzo
Giovanni Di Lorenzo, Empoli

Nessuno tra noi, qualche mese fa, si sarebbe anche solamente sognato di accostare Di Lorenzo a Skriniar, ma oggi, dati alla mano, è proprio il terzino dell’Empoli ad uscire vincitore da tale confronto. Giovanni Di Lorenzo, acquistato ad agosto solamente come tappabuchi ad 1 credito, si è rivelato fantacalcisticamente un acquisto ben più fruttuoso dell’arcigno collega interista. Il difensore empolese ha fin qui portato in dote una FM pari a 6,34, condita da 2 gol e 2 assist all’attivo, ed una MV di 6,02. Qualcosa di impronosticabile per un giocatore approdato in Serie A solamente quest’anno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy