Fantacalcio Cagliari: Cragno, il portiere da modificatore

Con l’arrivo di Lopez, la difesa sarda è migliorata e Cragno sta diventando una macchina da buoni voti.

di Andrea Riefolo, @Andrea_Rie2

Alessio Cragno, portiere classe ’94, sta convincendo sempre di più, dimostrando di essere uno dei migliori prospetti italiani in circolazione (non a caso, è stato eletto Miglior Giovane del campionato di Serie B 2016-17, ndr). Proprio sabato, contro il Chievo Verona, è stato autore di due grandi parate su Inglese, che hanno evitato al Cagliari una sconfitta con un passivo ben peggiore. Dopo l’ennesima ottima prestazione, il club rossoblu ha deciso dunque di premiarlo con il prolungamento di contratto fino al 2022.

CRAGNO AL FANTACALCIO

Quest’anno su 15 partite giocate ha subito 20 gol, rimanendo imbattuto solo 4 volte. Ha una Media Voto del 6,28 ed una Fantamedia del 5,28: non male per un portiere che gioca in una squadra per non retrocedere. Le prestazioni fantacalcistiche, però, potrebbero ancora migliorare: infatti, con l’arrivo di Lopez, il Cagliari è diventato molto più solido, segnando meno, ma anche subendo molto meno. Nelle ultime cinque partite Cragno ha subito solo 4 goal (2 dei 4 clean sheet di Cragno arrivano proprio nelle ultime cinque partite, ndr), portando ai suoi fantallenatori una Media Voto del 6,4.

Sulla base di ciò, e visto il modo di giocare imposto da Lopez, crediamo che Cragno possa continuare ad avvantaggiarsi di questo 3-5-2, risultando ottimo soprattutto per chi gioca con il modificatore di difesa. Qualche goal subito sarà da mettere in conto, ma con le grandi doti tecniche che sta dimostrando di avere il voto superiore al 6 sarà più volte possibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy