Fantacalcio Brescia, Chancellor: Corini alza il muro in difesa

Fantacalcio Brescia, Chancellor: Corini alza il muro in difesa

Chancellor è un nuovo difensore del Brescia. Sarà un valido acquisto anche per il fantacalcio?

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

27 anni, 198 centimetri ed una fisicità da metter paura a qualunque attaccante. Questo è John Chancellor, neo acquisto del Brescia e reduce da una discreta Copa America con il Venezuela. Il difensore centrale arriva dall’Al Ahli, squdra del campionato qatariota, ma ha già diverse esperienze, compresa una nel campionato russo. Il suo acquisto potrebbe far mormorare i tifosi bresciani, eppure il gigante venezuelano ha dimostrato nell’ultima sfida continentale con la sua nazionale, di non temere rivali e di poter fermare giocatori del calibro di Lautaro Martinez, Dybala e Messi.

CON CHANCELLOR CORINI AGGIUNGE CENTIMETRI ALLA SUA DIFESA

Alla difesa bresciana mancavano esperienza in Serie A e centimetri. Adesso, almeno per quel che riguarda i centimetri il problema è risolto. Il difensore deve aver convinto Cellino ed i suoi osservatori durante l’ultima Copa America. Difensore ostico per qualunque attaccante, non ha paura di andare a contrasto anche duro con gli avversari. Quest lo porta ad avere qualche problema disciplinare di troppo, ma mette anche non poca pressione agli attaccanti avversari. Grazie alla sua altezza è anche bravo di testa  e potrebbe portare anche qualche bonus su calcio piazzato, come ha già fatto nella sua prima uscita con il Brescia.

Fantacalcisticamente potrebbe essere utile soprattutto in leghe molto numerose, ma resta comunque uno degli ultimi slot per le vostre fantarose. Da quel che si è potuto vedere in nazionale, sembrerebbe pronto per affrontare la Serie A, ma l’aver giocato in Venezuela, Russia e Qatar, lascia un po’ di dubbi su quanto potrà rendere nel lungo termine. Insomma, tenetelo in considerazione come ultimo slot qualora non ci fossero molte alternative titolari.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy