Fantacalcio, 5 trequartisti per la 17a giornata: il ritorno del Ninja!

5 nomi tra i trequartisti per la prossima giornata!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Turno atipico in questa 17a giornata di Serie A che precede le festività natalizie: infatti si giocheranno tutte le gare sabato 22 dicembre, cominciando con la sfida dello Stadio Olimpico tra Lazio e Cagliari alle 12.30, per poi finire alle 20.30 con il big match tra Juventus e Roma. Vediamo insieme 5 trequartisti dalle quotazioni Gazzetta dello Sport da schierare in questo turno di campionato!

FANTACALCIO, 5 TREQUARTISTI PER LA 17a GIORNATA


luis alberto

Luis Alberto (Lazio – Cagliari)

Gazzetta dello Sport (MV 5,63 – FM 5,86)

Solo il VAR nei minuti finali di Atalanta – Lazio gli ha negato il bonus: infatti nei 20 minuti scarsi in cui Luis Alberto era sceso in campo, era riuscito a ridare vivacità alla manovra offensiva dei suoi, servendo un passaggio perfetto per il colpo di testa (poi rivelatosi inutile) di Acerbi. Adesso punta ad ottenere di nuovo la maglia da titolare, anche se la concorrenza di Caicedo e soprattutto Correa è serratissima: voi puntateci, sperando di rivedere il Magic Luis della passata stagione.


Zajc Empoli 2018

Miha Zajc (Empoli – Sampdoria)

Gazzetta dello Sport (MV 6,13 – FM 6,63)

L’arrivo di Iachini sulla panchina dell’Empoli ha segnato un po’ un declino per il rendimento al Fantacalcio di Zajc, uscito dal blocco dei titolari. I toscani però stanno comunque producendo buon gioco anche senza il talentino sloveno, che però ha una grande occasione derivante dalla squalifica nel prossimo turno di Krunic. Potrebbe tornare dal primo minuto, un pensierino su di lui è d’obbligo!


Iago Falque Torino 2018

Iago Falque (Sassuolo – Torino)

Gazzetta dello Sport (MV 6,37 – FM 7,08)

Lo sciagurato retropassaggio di Zaza che ha regalato il rigore vittoria a CR7 nel derby della Mole non ci sarebbe stato se lo spagnolo Iago Falque fosse stato a disposizione. Infatti l’ex Roma ha dovuto dare forfait nella stracittadina, ma si prepara a tornare in campo nella delicata trasferta del Mapei Stadium. Da schierare senza se e senza ma.


Mirallas

Kevin Mirallas (Milan – Fiorentina)

Gazzetta dello Sport (MV 6,04 – FM 6,59)

Ormai è diventato un fattore. 2 gol nelle ultime due apparizioni per Mirallas, che finalmente sta mettendo in luce il suo talento come quando giocava nell’Everton in Premier League. Ha scalzato nelle gerarchie un’evanescente Pjaca, e dopo un inizio di stagione fatto di infortuni ed ambientamento al nostro campionato, sembra che abbia iniziato decisamente ad ingranare. Contro un Milan falcidiato dalle assenze soprattutto a centrocampo, metterlo nel vostro undici titolare potrebbe rivelarsi un’idea vincente.


nainggolan

Radja Nainggolan (Chievo – Inter)

Gazzetta dello Sport 8MV 6,33 – FM 7,11)

Tutti si aspettavano un rendimento da top di reparto per Nainggolan, che fino adesso ha forse deluso un po’ le attese soprattutto per via dei numerosi stop che ne hanno condizionato la stagione. Quando chiamato in causa il Ninja ha comunque fatto intravedere il suo enorme potenziale fantacalcistico nello scacchiere di Spalletti: non è detto che parta da titolare causa turnover, ma comunque sia lasciarlo fuori contro il fanalino di coda Chievo non è contemplabile…


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy