Fantacalcio, 5 difensori per la 5a giornata: Bonucci in rampa di lancio, sorpresa Strinic?

Si avvicina la quinta giornata, ecco i nostri consigli sui migliori difensori da schierare per questa giornata di Fantacalcio!

di Francesco Spada, @MoradinGE

La quinta giornata prenderà il via martedi alle ore 20:45 con Bologna-Inter, nonostante il turno infrasettimanale imminente la redazione di Fantamagazine è pronta a segnalarvi i migliori prospetti, reparto per reparto, in base alle partite previste in calendario: vediamo i nostri suggerimenti sui migliori difensori per la 5a giornata del Fantacalcio.

CONSIGLI FANTACALCIO: 5 DIFENSORI PER LA 5a GIORNATA


Ivan Strinic (Verona – Sampdoria)

Gazzetta dello Sport (MV 6,5 – FM 6,5)

Ottimo impatto di Strinic nella Sampdoria sfociato nell’assist per il gol del pareggio di Quagliarella a Torino, difficilmente perderà il posto ed a Verona si troverà di fronte una squadra che, al momento, sembra allo sbando. Una buona occasione per fare il bis di assist.


 

Aleksandar Kolarov (Benevento – Roma)

Gazzetta dello Sport (MV 6,5 – FM 7,75)

Partenza sprint in questo campionato con un gol ed un assist per Kolarov, a Benevento la Roma farà una partita d’attacco e la spinta dei terzini per servire Dzeko sarà fondamentale. Vista la forza dell’avversario sperare in un bonus non è utopia, magari da un’altra punizione ne regalerà uno pesante.


 

Andrea Masiello (Atalanta – Crotone)

Gazzetta dello Sport (MV 6,12 – FM 6,12)
In netta crescita dopo le prime apparizioni opache, in Europa ha trovato il gol che in campionato ancora manca. Già con il Chievo ci era andato vicino ed in casa, contro il Crotone, potrebbe essere l’occasione giusta per sbloccarsi. Oltre tutto questo c’è un’altissima probabilità che porti un altro buon voto per il modificatore di difesa, dopo il 7 della scorsa giornata.


Leonardo Bonucci (Milan – SPAL)

Gazzetta dello Sport (MV 5,62 – FM 5,5)

Un pò maltrattato dai pagellisti, la somma spesa dal Milan per averlo pesa anche in questi giudizi ma Bonucci resta sempre un top di reparto. Contro la SPAL la difesa non dovrebbe avere troppi problemi sulla carta, l’obiettivo è strappare quel 6,5 che ancora manca all’appello e, perché no, andare a segno come lui sa fare.


 

Zukanovic

Ervin Zukanovic (Genoa-Verona)

Gazzetta dello Sport (MV6,5  – FM 7,5 )

Il migliore della retroguardia ligure (con un assist all’attivo) nonostante la sconfitta casalinga contro la Lazio. Ha dimostrato di poter scalzare Gentiletti senza grossi problemi, col Chievo potrebbe vivere una giornata sicuramente più tranquilla difensivamente parlando. E se ci scappasse anche il gol dell’ex dal dente avvelenato?

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy