Fantacalcio, 5 difensori per la 4a giornata: rinascita Florenzi, certezza Izzo

Fantacalcio, 5 difensori per la 4a giornata: rinascita Florenzi, certezza Izzo

Quarto turno di campionato ed ecco i 5 difensori su cui puntare per questa giornata

di Claudio Caprioli, @ClaudioCapriol4
Izzo

Il quarto turno di campionato è alle porte e dopo il primo turno delle Coppe Europee è tempo di tornare alla Serie A e al Fantacalcio. Si parte venerdì sera con l’anticipo Cagliari – Genoa e il turno si conclude domenica sera con il posticipo dello stadio Olimpico tra Lazio e Parma. Il Derby di Milano che andrà in scena nell’anticipo delle ore 20:30 sarà sicuramente il Big Match di giornata. Vediamo insieme i 5 difensori del listone della Gazzetta dello Sport da schierare senza troppe preoccupazioni nel quarto turno di Serie A.

FANTACALCIO, 5 DIFENSORI PER LA 4a GIORNATA

Alessandro Florenzi (Bologna – Roma)

Gazzetta dello Sport (MV 6 – FM 5,67)

E’ arrivato il tempo della rinascita. Il neo-capitano della Roma, dopo aver passato le prime due giornate in sofferenza (così come tutta la sua squadra), sembra definitivamente essere entrato in forma nell’ultima sfida di campionato. Dopo le convincenti cavalcate sulla fascia destra che hanno fatto impazzire la difesa del Sassuolo però, è tempo di iniziare a portare bonus per i Fantallenatori che hanno puntato sul laterale azzurro. Potete schierarlo senza troppe preoccupazioni.


Diego Godin (MIlan – Inter)

Gazzetta dello Sport (MV 6,5 – FM 7,5)

Tenuto a riposo nella sfida di Champions contro lo Slavia Praga è pronto a riprendersi il posto da titolare nella difesa di Antonio Conte. Lo avevamo già consigliato per la terza giornata e infatti non ha deluso le aspettative fornendo l’assist per il gol del definitivo vantaggio di Sensi. Di fronte questa volta, nel derby milanese, avrà un avversario più ostico rispetto all’Udinese ma Diego Godin è abituato ad affrontare questo tipo di sfide e saprà sicuramente farsi trovare pronto.


Izzo

Armando Izzo (Sampdoria – Torino)

Gazzetta dello Sport (MV 6,67 – FM 7,67)

Armando Izzo è il difensore rivelazione di questo avvio di stagione. Dopo la straordinaria stagione passata, il difensore napoletano sta continuando a dimostrare il suo reale valore che lo ha portato addirittura a vestire la maglia della Nazionale. Nonostante la sconfitta interna della formazione granata contro il Lecce, Izzo è riuscito comunque a portare un 6,5 a casa, risultando uno dei migliori tra i suoi. Che sia questa la stagione della definitiva consacrazione professionale? Ai Fantallenatori non resta che schierarlo e fidarsi di lui.


Nikola Milenkovic (Atalanta – Fiorentina)

Gazzetta dello Sport (MV 6,17 – FM 7,17)

Nikola Milenkovic in questo inizio di stagione è stato ”costretto” a giocare da difensore centrale nello scacchiere tattico del mister Vincenzo Montella, nonostante la sua propensione per partire da terzino destro. Il difensore serbo però non ha deluso le aspettative e ha fornito delle prestazioni convincenti. Nell’ultima giornata contro la Juventus, Montella  è passato ad una difesa a tre affidando a Nikola il ruolo da centrale destro, che ha svolto senza alcun problema dovendo occuparsi anche di un certo Cristiano Ronaldo. Che questo cambio di modulo possa essere la definitiva svolta della stagione viola?


Francesco Acerbi (Lazio – Parma)

Gazzetta dello Sport (MV 6,5 – FM 6,0)

Il perno della difesa laziale è da sempre un punto di riferimento per i Fantallenatori. Titolarità e buona fanta-media sono le sue caratteristiche fondamentali. Dopo lo scivolone accusato nello scorso turno nella trasferta di Ferrara contro la Spal la Lazio ha l’obbligo di rialzare la testa nel posticipo domenicale contro il Parma. Francesco Acerbi è pronto a guidare i suoi ai 3 punti magari cercando di portare qualche bonus sui calci piazzati, fondamentale che la squadra emiliana soffre. Da lanciare senza dubbi.

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Attiva subito la tua squadra, il torneo generale inizia il 28 Settembre!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy