Fantacalcio, 5 difensori per la 1a giornata: Masiello la certezza, Dijks la scommessa

Fantacalcio, 5 difensori per la 1a giornata: Masiello la certezza, Dijks la scommessa

Il campionato apre i battenti. Ecco i nostri 5 nomi da schierare in difesa per la prima giornata.

di Francesco Spada, @MoradinGE
Masiello - Atalanta

I primi 90 minuti stagionali stanno per avere inizio. Apre il campionato la sfida tra  Chievo e Juventus sabato alle 18.00, turno che finirà lunedi sera con la partita tra Atalanta e Frosinone. La redazione di Fantamagazine è pronta a segnalarvi i possibili protagonisti, reparto per reparto, in base alle partite previste in calendario: vediamo i nostri suggerimenti sui difensori per la 1a giornata del Fantacalcio.

CONSIGLI FANTACALCIO, 5 DIFENSORI PER LA 1a GIORNATA


Masiello - Atalanta

Andrea Masiello (Atalanta – Frosinone)

Riparte il campionato ed affidarsi alle certezze è sempre una buona strategia, Masiello nell’Atalanta di Gasperini si è rilevato un top di reparto capace sia di portare ottimi voti che si segnare. La Dea avrà qualche minuto in più sulle gambe e potrebbe essere più brillante, per questo nella sfida casalinga al Frosinone ci si può affidare al centrale di difesa.


romagnoli

Alessio Romagnoli (Milan – Genoa)

Un’altra certezza è costituita da Romagnoli: da quando c’è Gattuso, il centrale di difesa ha avuto un rendimento da top di reparto. La vera incognita questa stagione sarà la sua capacità di prendere per mano il reparto, causa assenza di Bonucci, Caldara. E’ un ottimo giocatore, ma deve adattarsi a giocare in una difesa a 4: da Alessio ci aspettiamo un salto di qualità caratteriale.


Dijks

Mitchell Dijks (Bologna – SPAL)

Scommessa di giornata e del campionato, Dijks è l’oggetto misterioso di questa stagione. Corsa, fisico e capacità di pennellare cross in continuazione, si gioca un posto da titolare e se dovesse spuntarla le sue doti offensive potrebbero venire fuori già alla prima giornata, scometterci non è utopia.


romagna

Filippo Romagna (Empoli – Cagliari)

Una delle piacevoli sorprese della passata stagione, Romagna nonostante l’età gioca già come un veterano e non si tira mai indietro nell’impostare l’azione; in questa stagione ci si aspetta una maturazione che potrebbe poi lanciarlo in una big. Non parte come titolare fisso ma se dovesse confermare quello che ha fatto vedere, difficilmente gli verrebbe negata una maglia tra gli 11 di partenza.


Vitor Hugo - Fiorentina

Vitor Hugo (Sampdoria – Fiorentina)

L’azzardo di giornata. La difesa viola è rimasta pressochè immutata rispetto alla passata stagione, Vitor Hugo ha mantenuto la maglia da titolare sul centro sinistra e può “vantare” un anno di ambientamento concluso nel migliore dei modi. La partita non è per niente semplice ma se la Fiorentina dovesse uscirne con almeno un punto il voto alto sarebbe assicurato, se aggiungiamo poi che sui calci d’angolo sa rendersi pericoloso…


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy