Falcinelli alla Fiorentina, cosa cambia al fantacalcio

Falcinelli alla Fiorentina, cosa cambia al fantacalcio

Falcinelli approda alla Fiorentina, vediamo le prospettive per il Fantacalcio.

di Francesco Spada, @MoradinGE

Molti si aspettavano di più da Diego Falcinelli dopo la passata stagione con il Crotone, dove si rivelò una sorpresa davvero gradita (13 gol e FM 7,24), ma al Sassuolo non è riuscito a ripetersi finendo sul tabellino dei marcatori appena 2 volte in 20 presenze e guadagnandosi una fantamedia del 5,68. Una vera delusione per un attaccante che in sede d’asta estiva sarà stato pagato a prezzi piuttosto alti.

FALCINELLI ALLA FIORENTINA, PROSPETTIVE AL FANTACALCIO

Sulla base di tali numeri, il Sassuolo ha pensato di proporre Falcinelli alla Fiorentina in cambio di Babacar. In maglia viola però, la voglia di riscatto dell’ex Crotone dovrà scontrarsi con le gerarchie pressoché già definite nell’attacco di Pioli.

Simeone è e resterà il titolare al centro dell’attacco, così come Chiesa a destra. Difficilmente poi Pioli schiererà Falcinelli al posto di Thereau, visto che in quella posizione vuole un giocatore in grado di fare da collante tra i reparti. In più, Diego potrebbe soffrire anche la concorrenza di Saponara. In altre parole, probabilmente Pioli releghera Falcinelli al ruolo di riserva.

Pertanto, se avete già in rosa Falcinelli e non possedete Simeone, la cosa più logica da fare sarebbe tagliarlo; se invece possedete pure l’argentino, lo si può tenere per avere un voto certo ad ogni giornata. Come scommessa da sesto slot, in mancanza di alternative tra gli svincolati della vostra lega, non è sconsigliato, anche se l’incognita più grande riguarderà i minuti che gli verranno concessi, oltre alle improbabili opportunità di bonus.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy