Edenilson, Widmer e Adnan: su quale esterno bianconero conviene puntare?

Edenilson, Widmer e Adnan: su quale esterno bianconero conviene puntare?

Un difensore che gioca come esterno di centrocampo fa gola a molti, ma chi dei tre esterni bianconeri è il più appetibile?

di Mauro Miani, @mauromiani90

Un giocatore listato difensore che gioca a centrocampo è da sempre oggetto di interesse per ogni fantacalcista grazie alla semplice equazione più avanzato=più possibilità di bonus. Ciò non si rivela sempre vero anche se molto spesso il gioco può valere la candela, sopratutto se parliamo di Udinese e del suo collaudato 3-5-2 che negli ultimi anni ha avuto parecchi esterni su cui valeva puntare basti pensare a Basta, Isla e Armero. Guidolin nel corso della stagione 2011/2012 per evitare di dover lasciare fuori uno trovò il modo per farli coesistere impiegando Isla come mezzala che con Basta formò una catena di destra spettacolare, che purtroppo durò fino a quando il cileno non subì un bruttissimo infortunio. Colantuono si trova in una situazione simile avendo in rosa tre buonissimi elementi come EdenilsonWidmer , e Adnan riuscirà anche lui a trovare il modo per utilizzarli entrambi oppure sarà costretto a relegarne in panchina uno?

Possono coesistere tutti e tre?

La risposta, che non piacerà a molti, è che nel 3-5-2 non possono coesistere, Edenilson l’anno scorso a Genova ha giocato qualche partita da mezzala e Guidolin parlando del giocatore disse che aveva tutte le carte in regola per essere impiegato in quel ruolo proprio come Isla. Colantuono però non sembra di questo parere non avendo mai provato l’ex Corinthians in mezzo al campo, preferendolo sempre utilizzare nel suo ruolo ideale di esterno destro. Grazie alla sua duttilità Edenilson è stato provato in qualche amichevole anche a sinistra, i risultati però non sono stati molto soddisfacenti con l’esterno non propriamente a suo agio nella posizione. Edenilson complessivamente è un giocatore più forte e più pronto alla Serie A dell’iracheno, però adattato sulla corsia mancina perde molto e quindi non è così scontata la soluzione con il brasiliano a sinistra e Widmer a desta, anzi. Adnan paradossalmente è quello dei tre che ha meno concorrenza e nonostante Colantuono abbia dichiarato che deve ancora migliorare tatticamente lo sta continuando a riproporre nel suo undici tipo, Edenilson e Widmer invece si giocheranno la corsia destra con il brasiliano al momento favorito ma con il fiato sul collo della svizzero che non avrà nessuna intenzione di finir relegato in panchina. Quasi impossibile quindi veder giocare tutti e tre insieme, nel 3-5-2, visto che per forza di cose ne potranno giocare solamente due. Tre quindi gli scenari possibili: Edenilson titolare a destra con Adnan a sinistra, Widmer titolare a destra con Edenilson adattato a sinistra e Widmer titolare a destra e Adnan a sinistra. Il gioco di Colantuono è comunque molto dispendioso, in special modo per gli esterni chiamati a percorrere tutta la fascia nel corso dei novanta minuti, per cui se anche uno dei tre non dovesse partire titolare le probabilità di subentro sono molto alte.

E in caso di cambio modulo?

Una soluzione potrebbe essere quella del 4-4-2 tanto caro a Colantuono, con a sinistra Adnan come terzino sinistro, mentre a destra Edenilson sulla linea dei difensori e Widmer a centrocampo. Questa soluzione permetterebbe di disporre di una catena di destra veramente di prim’ordine con due eccellenti interpreti, inoltre Widmer potrebbe essere liberato da numerosi compiti difensivi, non il suo piatto forte, e sfoderare tutto il suo potenziale offensivo. Al momento però questo modulo non sembra nei piani del mister nell’immediato e quindi si proseguirà con il 3-5-2, anche se è una soluzione da tenere in considerazione.

Silvan Widmer

silvan-widmer-udinese_4u77atcbaxvf1uppqa86xcedjTra i tre sicuramente il nome più conosciuto è il suo, nella sua prima stagione da titolare è stato autore di una buona stagione chiusa con 2 reti e 5 assist con una MV 5,87  e FM di 6,11. Oltre ad aver dimostrato un’ottima predisposizione offensiva ha però palesato parecchie lacune difensive che sono costate anche parecchi punti alla squadra bianconera basti pensare al rigore nel finale con il Cesena oppure allo svarione contro la Roma. Su questo aspetto dovrà migliorare ancora ed è questo uno dei motivi per cui Colantuono potrebbe preferirgli Edenilson poichè più attento a coprire dietro. Per il fantacalcio è sicuramente il giocatore con più appeal e potenziale in quanto se dovesse riprendersi il posto da titolare potrebbe fare benissimo in termini di bonus. Nelle nostra tabella di appetibilità ha un valore di 44 dovuto a: Salute 8: Widmer è un giocatore non incline agli infortuni, ma nel corso della stagione bisogna aspettarsi qualche acciacco Titolarità 8: Il ballottaggio con Edenilson è serrato praticamente da monetina, ma tra partite da titolare e possibilità di subentrare le giocherà praticamente tutte. Voti 6: Il suo tallone d’Achille, la sua media voto risente delle frequenti amnesie difensive. Bonus 8: Listato difensore è sicuramente uno dei giocatori più appetibili in termini di bonus. Malus 6: Nella media in quanto a sanzioni, non è un giocatore falloso. Consiglio 8: Giocatore giovane e dal grande potenziale, sicuramente

Edenílson Andrade dos Santos

10494615_1059648367408482_6577314890138958157_nLa sua stagione al Genoa è stata ottima, rendimento solido, grande duttilità ed un’instancabile voglia di percorrere la fascia avanti ed indietro. Questa è in sintesi la stagione di Edenilson condita da una MV 6,03 e una FM 6,12 frutto di 4 assist, ma neanche una rete al suo attivo. La freddezza sotto porta è da sempre stata uno dei suoi punti deboli, in Coppa Italia contro il Novara ha però trovato la prima rete in Italia al termine di una partita veramente sontuosa in cui ha mostrato tutte le sue qualità e mostrando una grande intesa con Guilherme, suo compagno ai tempi del Corinthians. Colantuono al momento sembra preferire lui a Widmer, ma in futuro questa gerarchia potrebbe tranquillamente ribaltarsi. Nelle nostra tabella di appetibilità ha un valore di 45 dovuto a: Salute 9: Non uno da 38 partite l’anno, ma poco ci manca. Titolarità 8: Il ballottaggio con Widmer è serrato praticamente da monetina, ma tra partite da titolare e possibilità di subentrare le giocherà praticamente tutte. Voti 7: Uno dei più costanti in termini di voti, poche pochissime insufficienze e voti sempre sul sei. Bonus 6: Farà sicuramente qualche assist, ma non è un giocatore molto incline ai goal. Malus 7: Sempre attento negli interventi, difficilmente si fa prendere dall’irruenza e questo tiene basso il numero di cartellini. Consiglio 8: Le premesse sono quelle di una grande annata per il laterale brasiliano.

Ali Khadim Adnan

8ec6655373e58bfc75bc41f4b24764b0-31285-d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427eIl suo arrivo ha comportato un flusso anomalo di commenti sui social network, centinaia di commenti da parte di connazionali iracheni che lo inneggiavano a vero e proprio top player di caratura internazionale. Con tanto di petizione per far pubblicare le notizie dei bianconeri in arabo. Il giocatore da quando è arrivato ha mostrato già molto del suo repertorio, ottimo fisico, piede più che discreto ed una voglia matta di cercare la giocata che per un difensore però non è sempre una cosa positiva. Colantuono in queste amichevoli lo ha sempre schierato da titolare per cui sembra proprio che abbia ben impressionato il mister nonostante il problema della lingua. Al momento visto che non ha ancora esperienza con il campionato italiano è da considerarsi non più di una scommessa, ma con parecchio potenziale. Nelle nostra tabella di appetibilità ha un valore di 40 dovuto a: Salute 8: Qualche acciacco ogni tanto, ma comunque resta un giocatore non incline agli infortunii. Titolarità 7: Potrebbe pagare l’ambientamento al calcio italiano, e questo potrebbe minare la sua titolarità. Voti 6: In termini di voti potrebbe venir punito in caso di qualche dimenticanza difensiva. Bonus 7: Con la nazionale ed anche in Turchia ha fatto vedere interessanti doti balistiche. Malus 5: Un po’ testa calda, i cartellini potrebbero essere frequenti anche vista la sua irruenza. Consiglio 7: Giovane e di prospettiva, una scommessa da fare.

Su chi puntare?

Edenilson potrebbe essere un vero e proprio colpo low cost, quasi sicuramente verrà snobbato in sede d’asta e quindi ad una manciata di crediti potreste assicurarvi un difensore dal buonissimo rendimento e che grazie alla sua duttilità ne giocherà parecchie per non dire tutte. Adnan invece è da considerarsi una scommessa da ultimi slot, giocatore interessante ma da testare nel campionato più tattico del mondo. Se riuscirà ad adattarsi e ad imparare in fretta l’italiano potrebber rivelarsi una piacevole sorpresa. Widmer tra i tre è quello che verrà sicuramente pagato di più, indubbiamente è dei tre quello con più potenziale fantacalcistico, dovendo fare un parallelismo sembra una situazione simile a quella di Mertens lo scorso anno. Giocatore molto appetibile, ma non sicurissimo del posto sicuramente, da prendere ma senza cercare di svenarsi troppo viste le incognite.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy