Diawara, Fonseca ha il suo regista: ecco le prospettive al Fantacalcio

Diawara, Fonseca ha il suo regista: ecco le prospettive al Fantacalcio

Fonseca cercava un regista per la squadra e la Roma ha puntato forte su Diawara. Scopriamo assieme cosa ci si può aspettare da lui al Fantacalcio.

di Francesco Spada, @MoradinGE

La Roma si è accordata per 21 milioni di euro con il Napoli per l’acquisto del classe 1997 Diawara. Il regista ex Bologna già tre stagioni fa era finito nel mirino dei giallorossi, ma alla fine fu il Napoli a spuntarla. Con i partenopei però non ha trovato la continuità di rendimento giusta per imporsi tra i titolari, collezionando in tre stagioni 74 gettoni tra Coppe e campionato, con 2 reti all’attivo.

DIAWARA NEL 4-2-3-1 DI FONSECA

Fonseca ha richiesto esplicitamente Diawara per il ruolo di regista nel 4-2-3-1 che il neo-tecnico è intenzionato a costruire. Il forte interesse nei confronti dell’ex Napoli è nato quando il portoghese incontrò dal vivo il centrocampista in Champions League e si lasciò colpire dal suo dinamismo e dalle sue qualità in cabina di regia.

Il mercato è ancora lungo e quindi è difficile ipotizzare l’eventuale concorrenza per il ruolo. Ad oggi, in mediana potrebbero agire due giocatori come Cristante e Pellegrini. Soprattutto sul secondo però, ci sono molto dubbi in quanto tale ruolo limiterebbe di molto le doti di incursore che ha mostrato nelle ultime stagioni. Nzonzi, per caratteristiche, è il candidato ideale per agire in mediana, ma l’ingaggio alto potrebbe portare la società a cederlo in questa finestra di mercato.

DIAWARA AL FANTACALCIO

Inutile dire che il ruolo di regista in mediana limita molto l’appetibilità di Diawara. In più, nelle ultime quattro stagioni, il ragazzo non ha mostrato una buona propensione al bonus con appena 4 reti in oltre 100 gare tra campionato e Coppe.

A livello di titolarità, come accennato sopra, è difficile dare una valutazione: il mercato è appena iniziato e, tra cessioni ed altri arrivi (in queste ore sembra che Barella sia ad un passo dai giallorossi, ndr), le gerarchie potrebbero cambiare in qualsiasi momento. Se aggiungiamo poi che Diawara, essendo impegnato in Coppa d’Africa, sarà disponibile solo a fine luglio, ci sono buone possibilità che il ritardo di preparazione lo dirotti in panchina almeno nelle fasi iniziali di campionato.

Insomma, come acquisto per il Fantacalcio non è consigliato, ma sea dovesse passare sottobanco in sede d’asta potrebbe essere un buon innesto che dovrebbe garantire un buon numero di voti più che sufficienti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy