Consigli Fantacalcio, Torino: chi tra Bremer e Djidji rimpiazzerà l’infortunato Lyanco?

Mazzarri senza il centrale brasiliano dovrà affidarsi ad uno tra Bremer o Djidji.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Due certezze: gli intoccabili Armando Izzo e Nicolas Nkoulou, ormai tornato stabilmente al centro della difesa. Un punto interrogativo: il terzo centrale che deve occupare la zona sinistra della retroguardia granata, un po’ nostalgica di Emiliano Moretti, bandiera del Toro ritiratasi dal calcio giocato un anno fa. Lyanco sembrava aver superato tutti nelle gerarchie difensive, ma l’infortunio subito in Nazionale U23 e la lesione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro hanno spaiato i piani di mister Mazzarri, che dovrà fare a meno del verdeoro per circa due mesi.

BREMER UP, DJIDJI DOWN

Ecco che ora la sfida per rimpiazzare Lyanco vede protagonisti due corridori: il connazionale Gleison Bremer, al momento sei presenze in campionato, e Koffi Djidji, attualmente con sette presenze in Serie A. Ma come riporta Tuttosport, ora il difensore francese sta vivendo un periodo complicato e se un anno fa di questi tempi stava stupendo tutti per la sua solidità difensiva, adesso si sta vedendo soffiare il posto da Bremer.

Il 22enne brasiliano, che ha pure disputato per intero le sei partite del Torino nei preliminari di Europa League ed è sceso in campo dal primo minuto nelle ultime due con Juventus e Brescia, è in pole position su Djidji, in quanto il tecnico Walter Mazzarri vede Bremer più roccioso e disinvolto nella zona sinistra della sua difesa a tre, marchio di fabbrica ‘mazzarriano’. Tuttavia nulla è ancora deciso e Djidji ha la possibilità di modificare la rotta attraverso le prestazioni sul campo, la medicina migliore per ogni giocatore. Con una certezza, Bonifazi pare essere all’ultimo posto nelle gerarchie di Mazzarri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy