Consigli Fantacalcio, Roma: Spinazzola non è più un esubero

Consigli Fantacalcio, Roma: Spinazzola non è più un esubero

Il terzino ha trovato sempre più spazio dopo il lockdown e si è guadagnato la fascia sinistra

di Mauro Maccioni

Spinazzola sembrava destinato alla panchina e, immediatamente dopo, alla cessione. E, in effetti, vicino alla cessione è stato. Ma dopo l’affare saltato con l’Inter, il laterale si è preso la sua rivincita. E vuole continuare così.

RIVINCITA

Dopo sei mesi, l’avventura di Spinazzola a Roma sembrava essersi già conclusa: l’Inter e i giallorossi, infatti, avevano imbastito uno scambio con Politano come contropartita. Le parti erano d’accordo, i giocatori pure. Poi, la svolta: l’Inter frena bruscamente, esternando dubbi sulla tenuta fisica di Spinazzola. Di conseguenza, lo scambio salta. Il copione successivo stravolge le attese. La prima partita di Spinazzola dopo il misfatto è splendida e il terzino risulta essere il migliore in campo contro il Genoa. Poi, come in un romanzo ben congegnato, il calciatore giallorosso si perde intorno a gennaio per riprendersi in seguito al lock-down. Per lui 10 partite giocate su 13 e buonissime prestazioni, che gli hanno fatto valere la titolarità e, soprattutto, l’hanno fatto compiacere di una dolcissima vendetta contro i suoi detrattori. Inter in primis.

TERZINO TITOLARE

All’occhio dei più attenti sfugge un dettaglio: e Kolarov? La questione sulla titolarità è tutt’ora aperta, con due possibili scenari. In caso di prosieguo con la difesa a 3, Spinazzola sarebbe l’esterno di centrocampo, con Kolarov impiegato come terzo centrale a sinistra. Il serbo ha 35 anni, e in un gioco propositivo come quello di Fonseca farebbe fatica a giocare tutta fascia. Se, invece, si tornasse al 4-2-3-1, il ballottaggio tra Kolarov e Spinazzola sarebbe più vivo che mai, con il serbo che potrebbe rischiare il posto. Lo Spinazzola visto nelle ultime giornate è difficilmente sostituibile e non è da escludere un adattamento a destra.

A campionato appena concluso è difficile avere certezze, ma molto dipenderà da come i due affronteranno la preparazione. Ciò che è certo è che Spinazzola, per il prossimo Fantacalcio, potrebbe essere una scommessa potenzialmente vincente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy