Consigli Fantacalcio, Roma: cosa succede a Lorenzo Pellegrini?

Consigli Fantacalcio, Roma: cosa succede a Lorenzo Pellegrini?

Il centrocampista giallorosso è l’emblema del crollo della squadra. Il suo rendimento è infatti in calo, nonostante l’ottimo inizio di stagione. Al Fantacalcio non è più un top?

di Valentino Di Petrillo

Il “ciclone” che nelle ultime settimane si è abbattuto sulla Roma non ha risparmiato nessuno. Nemmeno quello che a detta di tutti dovrebbe rappresentare il futuro della squadra capitolina. Il riferimento è ovviamente a Lorenzo Pellegrini, autore fin qui di una stagione dai due volti. Sì, perché se infatti ad inizio stagione il numero 7 giallorosso si era reso protagonista di grandi prestazioni, nelle ultime uscite è invece sembrato in grossa difficoltà. Difficoltà che hanno indotto molti ad interrogarsi sull’effettivo valore di questo giocatore.

In questo momento Pellegrini rappresenta infatti l’emblema del crollo della squadra giallorossa in campionato. Va però detto che queste prestazioni negative potrebbero dipendere anche da un problema fisico del giocatore. Secondo alcune indiscrezioni, il centrocampista sarebbe infatti alle prese con un fastidio causato dalla microfrattura al quinto metatarso del piede sinistro. Un problema che se confermato spiegherebbe, seppur in parte, il calo del giocatore. Dunque cosa dobbiamo aspettarci per i prossimi mesi in ottica fantacalcio?

I NUMERI DI PELLEGRINI

Come già affermato in precedenza, le recenti prestazioni di Lorenzo Pellegrini sono state spesso anonime, altre volte decisamente negative. Emblematica è stata l’ultima partita disputata in quel di Bergamo contro l’Atalanta, dove il centrocampista ha giocato 52 palloni, di cui solo però 24 sono diventati passaggi riusciti. Numeri tutt’altro che incoraggianti, specie se paragonati a quelli del girone d’andata, in cui Pellegrini è riuscito a mettere a segno sette assist ed una rete, ma che sottolineano ancora una volta il momento di crisi che sta vivendo il centrocampista e più in generale la formazione giallorossa.

LE PROSPETTIVE FUTURE IN OTTICA FANTACALCIO

Iniziamo col dire che Lorenzo Pellegrini non è mai stato quel tipo di centrocampista particolarmente avvezzo al bonus pesante, pertanto sotto questo aspetto le cose difficilmente potranno subire dei cambiamenti. Una cosa certa è invece la sua centralità all’interno del progetto tecnico giallorosso e di conseguenza nello scacchiere tattico di Paulo Fonseca. Nel ruolo di trequartista è infatti indispensabile per la fase offensiva della squadra. Basti pensare che Pellegrini è il terzo miglior giocatore d’Europa per numero di assist e secondi assist (passaggio che precede l’assist vincente, ndr).

Questo numero lascia ben sperare anche se si ragiona esclusivamente in termini fantacalcistici. E’ chiaro che la Roma dovrà prima di tutto ritrovare una propria identità. Tuttavia, pur non essendo un top di reparto a causa della mancata continuità di rendimento, un giocatore come Lorenzo Pellegrini resta senza dubbio tra i più appetibili della squadra, su cui è lecito continuare a puntare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy