Consigli Fantacalcio, come cambia il Genoa senza Kouame’

Consigli Fantacalcio, come cambia il Genoa senza Kouame’

L’infortunio dell’ivoriano porta Thiago Motta a scegliere diverse opzioni per il tridente offensivo rossoblù

di Stefano Martelli, @Ste1983NO
Fantacalcio, 5 centrocampisti per l'11a giornata: Castrovilli on fire, sorpresa Agudelo

L’infortunio accusato da Cristian Kouame‘, rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro e un minimo di 6 mesi di stop, comporterà il tecnico del Genoa Thiago Motta a trovare soluzioni offensive diverse per rimediare all’assenza della seconda punta. Vediamo, insieme agli esperti Genoa del nostro forum, quali potrebbero essere i giocatori che possono trarre “vantaggio” dall’assenza dell’ivoriano.

PINAMONTI, PANDEV, AGUDELO I “PUNTI FERMI”

Terminale offensivo del Genoa di Thiago Motta resta Andrea Pinamonti che in questa prima parte di stagione ha già portato 2 gol e due assist in 10 presenze. Agudelo rappresenta un altro punto fermo del gioco di Thiago Motta con il giovane colombiano che sembra avere le caratteristiche che servono a chi gioca al Fantacalcio. Listato centrocampista potrebbe e dovrebbe giocare avanzato, portando qualche gol e qualche assist, anche se sul giovane centrocampista rimane la possibilità concreta di essere ceduto nel mercato invernale. L’intramontabile Goran Pandev, altro giocatore listato centrocampista, con l’assenza di Kouame’ ha la possibilità di giocare più offensivo, nel ruolo di seconda punta e potrebbe diventare un’ottima scommessa nel proseguo del campionato.

SAPONARA, SANABRIA, GUMUS E FAVILLI: QUALE FUTURO AL FANTACALCIO?

Saponara non parte titolare in quanto schierare in contemporanea il trequartista, Agudelo, Pandev e Pinamonti renderebbe la squadra del Genoa troppo offensiva. Sarà spesso in ballottaggio soprattutto con Lerager che ha dalla sua una maggiore propensione a dare copertura a centrocampo non disdegnando qualche inserimento offensivo. Discorso diverso per Sanabria sul quale c’è l’incertezza del futuro in quanto il giocatore è in prestito con diritto di riscatto a 14 milioni al raggiungimento di un determinato numero di gol. Il Genoa difficilmente lo riscatterà a questa condizioni e il giocatore potrebbe lasciare i gialloblù già nel mercato di gennaio. Gumus rappresenta l’alternativa a Pandev, ma è molto indietro nel ballottaggio e difficilmente potrà “rubare” il posto da titolare al giocatore macedone. Favilli, infine, rappresenta la prima alternativa a Pinamonti, anche se il suo ruolo è in dubbio per i molti infortuni che stanno colpendo il giocatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy