Consigli fantacalcio Atalanta, Malinovskyi il “trequartista-mediano”

Consigli fantacalcio Atalanta, Malinovskyi il “trequartista-mediano”

Il talento ucraino nasce trequartista ma dovrà destreggiarsi anche da mediano puro nella Dea di Gasperini.

di Carlo Cecino, @CarloCecino

Con la maglia nazionale dell’Ucraina nell’ultimo fine settimana ha stupito la platea internazionale grazie ad una bellissima rete contro la Lituania. Dai prossimi giorni vorrà conquistare anche i nuovi tifosi dell’Atalanta. Ruslan Malinovskyi è stato uno dei colpi più interessanti della campagna acquisti della compagine bergamasca, e dopo i primi 59 minuti in campionato nelle prime due giornate fra Spal e Torino ora brama assicurarsi una maglia da titolare nonostante la folta concorrenza che c’è in casa orobica sulla trequarti.

FANTASIA IN MEDIANA 

Come spiega La Gazzetta dello Sport infatti, dietro a Duvan Zapata ci sono gli inamovibili Papu Gomez e Josip Ilicic, perciò l’ucraino Malinovskyi dovrà trovare spazio anche nella linea mediana della Dea orchestrata da mister Gian Piero Gasperini. De Roon-Freuler è la diga designata dell’Atalanta di Gasp, poi nelle gerarchie c’è Pasalic come alternativa sia tra i due centrocampisti centrali che fra le due seconde punte. E Malinovskyi potrebbe diventare una sorta di “nuovo Pasalic”, adattabile sia tra i due mediani che nella trequarti.

Con l’inizio dell’avventura atalantina in Champions League, sicuramente Gasperini attuerà il turnover fra i giocatori della sua rosa – non si sa ancora se ridotto o cospicuo – però Malinovskyi vedrà sicuramente crescere il suo minutaggio. In che ruolo giocherà dipenderà soprattutto dall’atteggiamento tattico che vorrà imprimere l’allenatore bergamasco alla sua squadra, ma c’è verosimilmente l’opportunità di vedere un’Atalanta a trazione super-anteriore con Malinovskyi e Freuler in mediana, Gomez ed Ilicic dietro a Zapata. E con l’ucraino – che in carriera ha dimostrato di saper pure combattere in mezzo al campo – più arretrato rispetto alla sua posizione abituale di trequartista, la tecnica e la qualità della formazione orobica non può far altro che impennarsi.

SFIDA LA REDAZIONE DI FANTAMAGAZINE SU MAGIC
Crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy