Consigli Fantacalcio 9a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 9a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Ecco tutti i giocatori sconsigliati da Fantamagazine per l’9a giornata di campionato.

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Nuova giornata, e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare della nona giornata, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutte gli sconsigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 9a GIORNATA – GLI SCONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono da evitare di schierare per l’9a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

ROMA – SPAL

Ad apertura della nona giornata di questa Serie A la Roma ospita la Spal allo Stadio Olimpico. Nei capitolini, fra gli sconsigliati, troviamo il giovanissimo terzino Luca Pellegrini che, a causa proprio della giovane età e della mancanza di esperienza, potrebbe andare in difficoltà contro un avversario come Manuel Lazzari. Nei ferraresi, invece, gli sconsigliati sono due: Kevin Bonifazi e Lorenco Simic. Dei due sarà titolare uno solo, ma in entrambi i casi fareste meglio a guardare altrove poiché il primo rientra da un lungo infortunio, mentre il secondo ha già fatto vedere quanto pericoloso possa essere per se ed i compagni quando costretto a giocare con il pallone.

JUVENTUS – GENOA

Nel secondo anticipo la Juventus, a Torino, ospita il nuovo Genoa targato Juric. Come al solito, per la squadra vincitrice degli ultimi sette campionati di Serie A, non c’è un vero e proprio sconsigliato: il meno consigliato è però De Sciglio che ha l’occasione di essere rilanciato dal primo minuto proprio in questa nona giornata. Fra le fila del Grifone, invece, lo sconsigliato è Lazovic che probabilmente verrà schierato ancora sulla sinistra, ma questa volta contro Cancelo: non serve aggiungere molto altro.

UDINESE – NAPOLI

Ultimo anticipo del Sabato è quello fra Udinese e Napoli alla Dacia Arena. Nei friulani gli sconsigliati sono Behrami e Troost-Ekong. Il centrocampista, si sa, non è propriamente un giocatore da fantacalcio. Schierarlo, soprattutto contro una squadra come il Napoli, sarebbe da evitare. Anche il difensore sarebbe da evitare: gli avversari che dovrà affrontare sono Mertens e Milik, mentre lui non è ancora riuscito a dimostrare di essersi abituato alla Serie A. Nei partenopei, invece, da evitare sono: il duo in ballottaggio, Hamisk-Diawara, e Hysaj. Per i due centrocampisti vale la solita regola: i due giocano in un ruolo non propriamente favorevole fantacalcisticamente parlando e anche qualora il Napoli dovesse stravincere la partita potrebbero non andare oltre la sufficienza. Il terzino, invece, non solo rischia di non essere titolare, ma in più dovrà vedersela con il giocatore bianconero più in forma, ossia Rodrigo De Paul: evitatelo.

FROSINONE – EMPOLI

Il lunch-match della domenica è invece affidato a Frosinone – Empoli allo Stirpe di Frosinone. Nel Frosinone è sconsigliato il difensore centrale che agirà sulla sinistra, sia esso Capuano, Brighenti o Krajnc: i pericoli, ad oggi, sono nati tutti da quel settore lì, chiunque fosse il titolare e Ciccio Caputo non è un avversario a cui è bene mostrare il fianco. Nell’Empoli, invece, il punto debole della squadra sembra essere Capezzi: il regista arrivato dalla Sampdoria in questo momento sbaglia anche i passaggi più elementari, evitatelo.

BOLOGNA – TORINO

Al Dall’Ara di Bologna, i felsinei padroni di casa, ospitano il Torino di mister Mazzari. Fra gli uomini di mister Inzaghi gli sconsigliati sono Falcinelli e Pulgar: il primo continua a vivere, come da un anno a questa parte, un periodo di crisi nerissima dove sbaglia tanto e si vede relegare nelle parti basse delle gerarchie dei suoi allenatori, mentre il secondo rientra dal periodo di esclusione forzata e non sappiamo come reagirà in campo, meglio evitarlo in attesa di tempi migliori. Fra i granata troviamo, invece, Aina. Il giovane ha fisico e gamba, ma tatticamente non è ancora riuscito ad integrarsi: evitatelo fino a che non arriveranno segnali di miglioramento.

CHIEVO – ATALANTA

Al Bentegodi, il nuovo Chievo di mister Ventura dovrà affrontare l’Atalanta. Nei clivensi sconsigliata è l’intera difesa a tre perché non possono certamente essere bastate due settimane di Ventura per aver risolto i problemi di un intero reparto che, inoltre, non è abituato a giocare a tre. Nei bergamaschi gli sconsigliati sono Gosens, Hateboer e Barrow: i due esterni sembrano aver perso lo smalto che lo scorso anno li aveva portati a guadagnarsi il ruolo di protagonisti sulle rispettive fasce, mentre l’attaccante stenta a migliorarsi proprio ora che è chiamato a salto di qualità.

PARMA – LAZIO

Nella terza sfida delle 15:00 di domenica, al Tardini, il Parma ospita la Lazio. Fra i crociati gli sconsigliati sono Gobbi, Di Gaudio e Ciciretti. Il primo va troppo spesso in affanno e contro una Lazio che non fa sconti sarebbe da evitar. Il secondo di occasioni ne ha avute parecchie, ma le ha sprecate praticamente tutte mentre il terzo è in ballottaggio con Siligardi e dovrebbe accomodarsi in panchina per questa giornata. Fra i biancocelesti, invece, ritroviamo Wallace che, dopo un inizio di stagione sopra ogni aspettativa, sembra tornato ad essere il difensore disattento e scostante che ci ha accompagnato per tutta la scorsa stagione: evitatelo.

FIORENTINA – CAGLIARI

Primo dei tre posticipi è quello che vedrà impegnati, al Franchi di Firenze, Fiorentina e Cagliari. Nei gigliati, sconsigliati sono Lafont e Gerson. Il portiere è sembrato troppo insicuro nelle ultime uscite ed i pagellisti non lo stanno certo graziando, mentre il centrocampista è troppo scostante ed alterna alcune buone prestazioni a troppe che invece sono pessime. Nei sardi, invece, sconsigliato è Padoin che non solo dovrà giocare terzino, ma in più contro uno degli esterni più pericolosi di tutta la Serie A: Federico Chiesa.

INTER – MILAN

Il secondo posticipo è anche il big match della giornata: il derby milanese della Madonnina. Fra i nerazzurri padroni di casa lo sconsigliato è il solo Gagliardini poiché fantacalcisticamente è difficile che possa regalare qualcosa di più di qualche malus. Fra i rossoneri, invece, lo sconsigliato è Musacchio. Il difensore è uno dei maggiori indiziati sulla questione dei troppi gol subiti ed il fatto che dovrà marcare uno come Icardi certo non fa ben sperare per una possibile redenzione: da evitare.

SAMPDORIA – SASSUOLO

A chiudere questa nona giornata di Serie A, a Genova, ci pensano Sampdoria e Sassuolo. Nei blucerchiati l’unico sconsigliato è Jankto, in attesa che si mostri e dimostri di non essere stato un acquisto estivo del tutto inutile. Nei neroverdi, invece, lo sconsigliato è Marlon che, al momento, è il peggiore dei difensori emiliani: ad ogni partita rischia di combinarla sempre più grossa e per evitare di rischiare anche questa volta, sarà meglio lasciarlo riposare in panca, almeno fino a quando non avrà dimostrato maggior affidabilità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy