Consigli Fantacalcio, 5 difensori per l’11a giornata: Nkoulou a caccia di conferme, Zappa per la “vendetta”

Ecco i cinque difensori che la redazione di Fantamagazine consiglia di schierare in questa giornata.

di Mario Ruggiero, @MarioRuggi

La Serie A riprende con l’11a giornata di campionato, che ha inizio venerdì alle ore 20.45 con l’anticipo tra Sassuolo e Benevento, per terminare domenica sempre alle ore 20.45 con il posticipo tra Milan  e Parma. Scopriamo quali sono i 5 difensoriw da schierare in questa giornata.

FANTACALCIO, 5 DIFENSORI PER L’11a GIORNATA

   Leonardo Spinazzola (Bologna – Roma)

Ottima stagione quella del laterale giallorosso che fornisce prestazioni estremamente positive giornata dopo giornata. Contro il Bologna privo della minaccia Orsolini, l’ex Juventus potrebbe avere maggiore spazio per incidere anche in maniera offensiva. Da schierare con estrema fiducia.


Kamil Glik (Sassuolo – Benevento)

Orfano del compagno di reparto, Caldirola, bloccato da un lungo infortunio, l’esperto centrale polacco ha fatto subito buona coppia con Tuia bloccando le offensive del Parma e imponendo lo 0-0 ai ducali. Prosegue la scia di sfide consecutive in terra emiliana per i giallorossi che verranno ospitati questa volta dal Sassuolo privo, probabilmente, di Ciccio Caputo punto di riferimento della squadra. Potrebbe essere, questa, una nuova occasione per schierare il difensore polacco, ancora a secco di bonus in questo torneo…


nkoulou

Nicolas Nkoulou (Torino-Udinese)

Nuova chance da titolare per il centrale granata, a segno nell’ultimo turno contro la Juventus, nel derby vinto di misura dai bianconeri. La formazione di Giampaolo cambierà modulo contro l’Udinese e il difensore camerunense dovrebbe essere il fiore all’occhiello della retroguardia del Torino date le ottime risposte mostrate nella stracittadina. Contro i friulani, dal peso offensivo leggero, Nkoulou si può inserire con fiducia.



Gabriele Zappa (Cagliari-Inter)

Gara dal sapore speciale per il terzino rossoblù, classe 1999 cresciuto nel vivaio dell’Inter e scartato nelle scorse stagioni dalla formazione nerazzurra. Il laterale lombardo si sta togliendo diverse soddisfazioni nella sua prima stagione in A mostrando un ottimo potenziale e la propensione al bonus (3 assist). Chissà che non possa essere decisivo anche contro la sua “ex” squadra.


Giovanni Di Lorenzo (Napoli-Sampdoria)

Nel Napoli che vince e convince Giovanni Di Lorenzo nelle ultime gare è stato il calciatore azzurro meno pimpante. Il laterale ha voglia di riscattarsi sebbene dalle sue parti agiranno Augello e Jankto che, fino a un mese fa, erano molto temibili anche in zona-bonus. Entrambi i calciatori stanno vivendo un periodo di forma non eccezionale, questo potrebbe consentire all’ex Matera di essere maggiore incisivo e di iscriversi, magari, nel tabellino dei marcatori sfruttando gli inserimenti senza palla e un ispirato Insigne.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy