Consigli Fantacalcio, 5 attaccanti per la 5a giornata: Mertens con sicurezza, ok Pedro

Ecco gli attaccanti da schierare per il quinto turno di campionato di Serie A.

di Francesco Spadano, @francespadano

Dopo le Coppe europee ecco nuovamente la Serie A. Si parte questa volta con il match di venerdì sera tra Sassuolo e Torino, per terminare lunedì 26 ottobre con il posticipo tra Milan e Roma. Scopriamo quali sono i 5 attaccanti da schierare in questo turno.

FANTACALCIO, 5 ATTACCANTI PER LA 5a GIORNATA

Fabio Quagliarella (Atalanta-Sampdoria)

Contro l’Atalanta Quagliarella ha segnato, finora, ben 11 gol. Solo contro la Fiorentina, il capitano sampdoriano ha segnato più gol in A. Quagliagol ha già realizzato 3 gol in questo avvio di stagione e nel match, seppur difficile, contro la Dea può comunque colpire e far felice i suoi possessori.


Franck Ribery (Fiorentina-Udinese)

Ribery ha realizzato tre reti in Viola, tutte la scorsa stagione e tutte in trasferta: contro l’Udinese può arrivare il primo gol di Ribery al Franchi. Se non dovesse arrivare il +3 potete sicuramente sperare in buon voto e in qualche delizioso assist, come al suo solito.


Lautaro Martinez (Genoa-Inter)

Partito in panchina in Champions, Lautaro Martinez è comunque apparso in buona forma nella ripresa del match di Coppa. L’argentino sarà sicuramente un grosso pericolo per la difesa del Genoa. Il suo bottino di 3 gol in 4 partite può aumentare: schieratelo senza dubbi.


Dries Mertens (Benevento-Napoli)

L’attaccante del Napoli contro il Benevento va assolutamente schierato, sia per l’ottimo avvio degli uomini di Gattuso, sia per i precedenti incoraggianti per Mertens: 4 gol nei due precedenti tra Benevento e Napoli, una tripletta all’andata e un gol al ritorno.


Pedro (Milan-Roma)

Continuità nelle prestazioni e anche nelle reti per lo spagnolo ex Barcellona. Subito ambientato nel nostro calcio, nel difficile match di lunedì sera può essere comunque un buon terzo slot per il vostro attacco. 2 reti di fila per Pedro che si può mettere anche contro l’ottimo Milan di questo avvio di Serie A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy