Consigli Fantacalcio 34a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Ecco tutti i giocatori sconsigliati per 34a giornata di campionato.

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi propone possibili sorprese, consigliati ed uno speciale per analizzare tutti gli sconsigliati delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono sconsigliati al Fantacalcio per la 34a giornata della serie A.

CONSIGLI FANTACALCIO 34a GIORNATA – GLI SCONSIGLIATI FANTAMAGAZINE

Seguiteci inoltre nel nostro canale Telegram! Scaricate l’app gratuita dallo store e iscrivetevi al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine). Riceverete gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul vostro smartphone. Gratis! È un’esclusiva Fantamagazine per voi.

ATALANTA – JUVENTUS

Aprirà questa 34a giornata l’anticipo di venerdì sera (causa Champions) tra Atalanta e Juventus: padroni di casa a caccia di punti europei, ospiti che vogliono ancor di più chiudere il discorso scudetto. A malincuore sconsigliamo Petagna: contro una delle difese più forti d’Europa sarà difficile portare un bonus pesante, che tra l’altro a lui manca da tanto tempo. Nei bianconeri nessun sconsigliat0 in particolare: un occhio di riguardo però per Dani Alves e Alex Sandro, che se la vedranno con Gomez e Conti.

TORINO – SAMPDORIA

Sabato sera andrà in scena una gara sulla carta ricca di emozioni, quella tra Torino e Sampdoria. Nei granata Rossettini è l’anello debole della difesa, lo svarione è sempre dietro l’angolo; Avelar non giocava da un anno, col Chievo si è fatto vedere a corrente alternata, sconsigliato con riserva. Bereszynski tra gli ospiti sta facendo rimpiangere addirittura Sala, con prestazioni davvero sottotono.

ROMA – LAZIO

La domenica calcistica si aprirà con il derby della Capitale all’ora di pranzo: Roma e Lazio si daranno battaglia sul prato dell’Olimpico. Tra i giallorossi sconsigliamo un distratto Rudiger, che sta avendo qualche calo mentale di troppo. Nei biancocelesti meglio evitare Strakosha e i tre centrali di difesa, quindi i vari De Vrij, Radu e Wallace: ci sarà da soffrire, e tanto.

CAGLIARI – PESCARA

Un Pescara ormai retrocesso matematicamente, fa visita al Cagliari di Massimo Rastelli. Deiola e Padoin non sono proprio il massimo, almeno al fantacalcio: se li avete in rosa si possono lasciare in panchina tranquillamente. Tris di sconsigliati nel Pescara: Coda, così come Muntari, è abbonato al brutto voto con giallo, mentre Bovo, che doveva dare stabilità al reparto, è stato “risucchiato” dalla mediocrità generale.

CROTONE – MILAN

Sfida a due facce allo Scida: il Crotone è alla disperata ricerca di punti salvezza, il Milan vuole salvare la stagione qualificandosi almeno in Europa League. Martella tra i pitagorici potrebbe andare in confusione contro Suso. Calabria tra i rossoneri è ancora molto acerbo, meglio non rischiarlo. Ci prendiamo una grossa responsabilità con Bacca: sembra molto appannato, se avete sia lui che Lapadula stavolta propendiamo per l’italiano.

BOLOGNA – UDINESE

Al Dall’Ara gara apparentemente senza stimoli per Bologna e Udinese: ma è proprio da queste partite che possono arrivare parziali inattesi. Taider tra i padroni di casa è fantacalcisticamente nullo: se lo avete, non mettetelo. Felipe tra gli ospiti potrebbe andare in difficoltà, giocando come terzino sinistro e sulla stessa fascia di Verdi.

PALERMO – FIORENTINA

La Fiorentina proverà a regalarsi un finale in crescendo, affrontando al Barbera il Palermo, sempre più in basso in classifica e prossimo alla retrocessione matematica. Praticamente tutti sconsigliati tra i rosanero, poniamo l’accento su Bruno Henrique: il suo talento è naufragato nel marasma generale. Sanchez tra i viola è un centrocampista che gioca in difesa: avrete sicuramente di meglio.

GENOA – CHIEVO

A Marassi il Genoa di Juric cerca la vittoria, che manca da molto tempo: proverà a farlo con un Chievo che dalle ultime settimane pare abbia un po’ staccato la spina dopo un buon campionato. Da evitare il terzetto difensivo genoano, formato da Munoz, Burdisso e Gentiletti, garanzia di brutto voto e malus. Nei clivensi dovrebbe tornare Seculin, ma anche se giocasse Sorrentino cambierebbe poco: davvero troppi i gol subiti nelle ultime giornate.

EMPOLI – SASSUOLO

Con un orecchio teso a Crotone, l’Empoli vuole archiviare la pratica salvezza, dopo le due grandi vittorie consecutive ottenute in trasferta: al Castellani sarà ospite il Sassuolo. Barba tra i toscani rischia di andare in difficoltà con gli attaccanti avversari, nonostante le ultime discrete prestazioni, mentre Dioussè fantacalcisticamente parlando non ha molta utilità. Stesso discorso vale per gli avversari Aquilani e Biondini,

INTER – NAPOLI

Chiuderà questa 34a giornata, la super sfida di San Siro tra Inter e Napoli: le due squadre hanno obiettivi piuttosto differenti, ma si contenderanno allo stesso modo i tre punti. Medel tra i nerazzurri è sembrato in palese difficoltà a Firenze, sbagliando praticamente tutto. Hysaj negli azzurri se la vedrà con Perisic: serataccia in arrivo?


Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 34a giornata

Vedi anche -> Consigliati 34a giornata

Vedi anche -> Possibili Sorprese 34a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 34a giornata

Vedi anche -> Riepilogo indici di schierabilità 34a giornata

Vedi anche -> Analisi Arbitri 34a giornata: probabilità rigori e cartellini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy