Consigli Fantacalcio, 3 difensori per la 34a giornata: Criscito è tornato

Consigli Fantacalcio, 3 difensori per la 34a giornata: Criscito è tornato

Nuova giornata di Serie A ed ecco i nostri consigli al Fantacalcio: i difensori più affidabili per il prossimo turno di campionato.

di Francesco Spadano, @francespadano
Genoa-Milan, infortunio Criscito: il difensore esce dopo 10 minuti

La Serie A giunge alla 34a giornata: si inizia sabato con Verona-Atalanta alle 17.15 e si finisce lunedì sera con Juventus-Lazio alle 21.45. Ecco i difensori che in questa giornata possono garantirci una buona prestazione e magari qualche bonus a sorpresa.

FANTACALCIO, 3 DIFENSORI PER LA 34a GIORNATA


criscito-genoa

Domenico Criscito (Genoa-Lecce)

Rientrato in formazione contro il Torino, seppur da subentrato, Mimmo Criscito dovrà trascinare i suoi nel delicatissimo match contro il Lecce. La squadra salentina ha la peggior difesa del campionato e in questa stagione sta subendo tantissimi rigori contro. Quale occasione migliore per schierare un difensore rigorista? Fiducia in Mimmo.


Jose Palomino (Hellas Verona-Atalanta)

Dopo aver riposato contro il Brescia, dovrebbe essere chiamato a giocare dal primo minuto nel match iniziale della giornata numero 34. L’Atalanta sta volando e la trasferta di Verona non può fare eccessiva paura agli uomini di Gasperini. Un Palomino fresco e concentrato può portare un buon voto alle vostre formazioni (in ottica modificatore) e magari una “zuccata vincente” in area avversaria.


Stefano Sabelli (Brescia-Spal)

Contro l’Atalanta è rimasto fuori ma ora è pronto per tornare a spingere sulla fascia destra. Sabelli sarà importante per il Brescia sia in fase difensiva che in quella offensiva, con i suoi cross per le punte. Contro una Spal ormai spacciata, le Rondinelle hanno forse un’ultima chance per rientrare nella lotta salvezza. Potete trovare un posto a Sabelli nella vostra formazione di giornata, sperando in qualche +1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy