3 ATTACCANTI

Consigli Fantacalcio, 3 attaccanti per la 20a giornata: Gabbiadini è on fire!

Consigli Fantacalcio, 3 attaccanti per la 20a giornata: Gabbiadini è on fire!

Tre attaccanti da schierare a cura della redazione di Fantamagazine.com

Giuseppe Dulcamare

Superata la lunga sosta per le vacanze e smaltiti (si spera) gli strascichi delle feste, è tempo di tornare al nostro amato Fantacalcio, che ritorna nella giornata della Befana con una lunghissima giornata che vedrà impegnate tutte le squadre di A, Covid permettendo. Con la prima giornata di ritorno alle porte, tornano anche i consigli della redazione di Fantamagazine: in questo articolo vediamo i 3 attaccanti che non potete assolutamente tenere fuori dalle vostre fantasquadre nella prima giornata del 2022.

FANTACALCIO, 3 ATTACCANTI PER LA 20a GIORNATA

Alexis Sanchez (Bologna-Inter)

Il Nino Maravilla, dopo una prima parte di stagione complicata, ha vissuto un dicembre da sogno, con due gol nelle ultime tre partite giocate. Nella gara che aprirà il 2022 il cileno dovrebbe trovare ancora posto nell'undici titolare, complici la positività di Dzeko e il lento rientro dall'infortunio di Correa: proseguirà il suo magic moment? Secondo noi si: schierate Alexis Sanchez.

Manolo Gabbiadini (Sampdoria - Cagliari)

L'ex attaccante del Napoli è stato probabilmente il giocatore più in forma della Serie A fino alla sosta, alla quale è arrivato dopo cinque gol consecutivi, il suo intero bottino stagionale fino a questo momento. La Samp, che nel frattempo ha anche un nuovo presidente, aprirà il suo anno ospitando in casa il Cagliari, una gara difficile che i blucerchiati devono vincere assolutamente per allungare dalla zona calda: Manolo Gabbiadini è pronto a caricarsi ancora il Doria sulle spalle e portarlo ai tre punti.

Gianluca Scamacca (Sassuolo - Genoa)

Il centravanti prodotto dal vivaio della Roma è diventato uno dei più richiesti giocatori d'Italia, grazie anche alle sue 6 marcature in campionato, ma il Sassuolo lo ha blindato fino a giugno dopo la cessione di Boga e mister Dionisi avrà certamente bisogno dei suoi gol e del suo supporto. A cominciare dalla partita da ex contro il Genoa di giovedì pomeriggio: contro una difesa non proprio impenetrabile, e rimaneggiata dalle assenze, Gianluca Scamacca potrebbe fare davvero la differenza.