Consigli Fantacalcio 24a giornata – Le possibili sorprese Fantamagazine

Ecco le possibili sorprese per la 24a giornata del campionato

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi propone consigliati, sconsigliati ed uno speciale per analizzare tutti le possibili sorprese delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono possibili sorprese al Fantacalcio per la 24a giornata della serie A.

CONSIGLI FANTACALCIO 24a GIORNATA – LE POSSIBILI SORPRESE FANTAMAGAZINE

Seguiteci inoltre nel nostro canale Telegram! Scaricate l’app gratuita dallo store e iscrivetevi al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine). Riceverete gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul vostro smartphone. Gratis! È un’esclusiva Fantamagazine per voi.

NAPOLI-GENOA

L’assenza di Callejon è un’occasione troppo ghiotta per sprecarla, Pavoletti e Giaccherini in ballottaggio tra loro cercheranno di mettere in luce le loro qualità soprattutto anche per far capire a Sarri che ci sono pure loro. Reina qualche volta ha mostrato delle sbavature improvvise, e la verve di Simeone potrebbe essere la carta impazzita da giocarsi. Rischiosissimo e solo per chi ama le sfide impossibili.

FIORENTINA – UDINESE

Chiesa, listato attaccante, nonostante la brutta prestazione contro la Roma nel turno precedente, potrebbe fare bene contro l’Udinese quindi potrebbe essere una piacevole sorpresa. Con lui Bernardeschi, che deve riprendere in mano le redini della Fiorentina, e Borja Valero, possibile sorpresa in attesa di un suo bonus non ancora arrivato in questa stagione. All’andata fu una delle partite migliori in assoluto per De Paul con due assist in dote. E’ da poco uscito da un declino che iniziò proprio da quella partita, non è la partita più semplice per confermarsi, ma anche con qualche lieve battuta d’arresto non ha più ripetuto di recente i votacci di un tempo.

CROTONE – ROMA

Ci abbiamo preso in pieno, speravamo di sbagliarci e invece no. La costanza di rendimento continua ad essere altalenante. Una partita buona, una meno buona. Con la Juventus Stoian ha dimostrato tutto ciò: spunti interessanti sulla fascia, qualche dribbling riuscito (a dimostrazione che è uno dei più tecnici della squadra) ma tantissimi errori in fase di impostazione. Perotti dovrebbe essere disponibile dopo il problema muscolare. E’ possibile che non giochi dall’inizio. Non ha ancora segnato su azione e prima poi si dovrà pure sbloccare! Può essere determinante quando è in giornata anche in poco tempo. Paradossalmente proprio le occasioni sbagliate sono la spia della pericolosità sotto porta di Bruno Peres. Certo ormai lo conosciamo e se qualcosa va storto il votaccio è dietro l’angolo. Ma se si lascia fuori contro il Crotone non si mette più.

PALERMO-ATALANTA

Dopo aver retto alla fascia sinistra del Napoli, per l’idolo della tifoseria rosanero è il turno di affrontare l’esterno più in forma del campionato ed ex catanese Papu Gomez. Per questo preferiamo metterlo tra le possibili sorprese, anche se finora Rispoli ha raramente deluso le attese.   Cristante ha avuto un buon impatto nei 10 minuti finali contro il Cagliari. Anche se partisse dalla panchina dovrebbe garantire il voto e certamente ne approfitterà per scalare le gerarchie a centrocampo.

TORINO-PESCARA

A partita in corso o dall’inizio nel 4-2-3-1 per Iturbe il voto è garantito e magari è la volta buona che arrivi anche il bonus. Finalmente potrebbe partire dal primo minuto, complice la squalifica di Valdifiori. Lukic non lo ha nessuno ma l’anno prossimo potrebbe fare molta gola. Il centrocampista albanese Memushaj è stato costretto e saltare la sfida contro la Lazio per problemi familiari dell’ultimo minuto. La moglie ha purtroppo perso i gemelli dei quali era in dolce attesa. Due volti quindi per lui in questa gara: testa altrove e poco concentrato o rabbia e frustrazione da sfogare in campo. Vogliamo provare a scommettere un centesimo su questa seconda situazione. Al nostro capitano va la nostra più totale vicinanza

SASSUOLO-CHIEVO

Da quando è rientrato da titolare, la squadra ha conquistato 9 punti su 12 (3 vittorie e 1 sconfitta), con 8 goal fatti e 4 subiti. Non è un caso, perché Berardi fa un lavoro che “fantacalcisticamente” non si nota, in quanto gioca in 70 metri, andando a coprire dietro per poi ripartire in contropiede sfruttando la sua ampia falcata. Non sembra più essere il Matri di inizio stagione, e sembra essersi integrato di più negli schemi. Non state a forzarlo se avete alternative decisamente migliori, ma noi un posticino nel vostro attacco proveremmo a trovarglielo. Si gioca in trasferta e quindi il nostro non può essere un consiglio ad occhi chiusi ma siamo certi che se avete Sorrentino in rosa e lo volete schierare non resterete delusi questa domenica. Non garantiamo possa uscire imbattuto anche questa giornata, magari il golletto scappa ma siamo sicuri invece che saranno molti di più i gol evitati e salvati che quelli presi

INTER-EMPOLI

E’ vero che il lavoro di esterno sinistro lo limita molto però questa per Eder è un’occasione da non mancare assolutamente. Lampi di classe ad intermittenza contro il Torino, viene da una settimana in cui si è allenato bene, se l’Inter si dovesse distrarre El Kaddouri ne potrebbe approfittare. L’impegno non può assolutamente essere contestato a Mchedlidze; anche con il Torino ha fatto a sportellate per tutta la partita e nel secondo tempo aveva finito la benzina, ma nella prima ora di gioco ha avuto almeno due occasioni per segnare di cui una bellissima in rovesciata fuori di niente.

SAMPDORIA-BOLOGNA

Finalmente Praet sembra molto più a suo agio nel ruolo, sarà la mezzala che accompagnerà maggiormente l’azione offensiva.  Difficile, anche qui, consigliare qualcuno che possa emergere da questa nube davvero grigia. Gli unici che possono farlo sono Dzemaili e Verdi (anche Krejci, ma in trasferta si limita); per il resto, non saprei davvero. Giocatori come Viviani e Di Francesco potrebbero rivelarsi utili per il Bologna, ma Donadoni continua ad ignorarli.

CAGLIARI-JUVENTUS

Magari un piazzato, magari indovina tanti passaggi e se la cava con una sufficienza. Per questo Di Gennaro è il giocatore del Cagliari meno inschierabile, o comunque quello con la sufficienza più probabile (a parte Rafael, che però rischia tantissimo con i malus). Pjaca da probabile subentrante o ancora titolare un po’ a sorpresa, potrebbe avere comunque un’altra occasione per continuare la sua crescita e far vedere di che cosa è capace. Contro una squadra che subisce tanto chissà che non riesca ad incidere togliendosi le prime vere soddisfazioni in maglia bianconera.

LAZIO-MILAN

L’indice è di 4/5, poche storie. Viene da 4 gol, una partita memorabile per Parolo, un mediano che fa poker in serie A non si era mai visto. Ma lo mettiamo qui, tra le sorprese, perché adesso starà a lui riconfermarsi. Da tre partite ha fatto intravedere una nuova attitudine offensiva, battete il ferro finché è caldo! Pasalic in ogni partita ha almeno un paio di occasioni per sfondare la rete con una delle sue conclusioni. Anche da centrocampista sa dimostrarsi pericoloso nelle azioni offensive rossonere. Vorrà ripetere la buona prestazione di mercoledì. Unico punto fermo ancora in grado di sobbarcarsi gran parte della manovra offensiva, Suso avrebbe bisogno di un po’ di riposo. Tuttavia, le innumerevoli defezioni e il suo ruolo cruciale nella rosa non glielo concedono, e lui nonostante ciò riesce sempre a fornire prestazioni positive. Costantemente una spina nel fianco delle difese avversarie, ce la metterà tutta anche stavolta per portare alla vittoria i compagni.


Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 24a giornata

Vedi anche -> Sconsigliati 24a giornata

Vedi anche -> Consigliati 24a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 24a giornata

Vedi anche -> Riepilogo indici di schierabilità 24a giornata

Vedi anche -> Analisi Arbitri 24a giornata: probabilità rigori e cartellini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy