Consigli fantacalcio 24a giornata – I consigliati Fantamagazine

Ecco tutti i consigliati per la 24a giornata di campionato

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi propone possibili sorprese, sconsigliati ed uno speciale per analizzare tutti i consigliati delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono consigliati al Fantacalcio per la 24a giornata della serie A.

CONSIGLI FANTACALCIO 24a GIORNATA – I CONSIGLIATI FANTAMAGAZINE

Seguiteci inoltre nel nostro canale Telegram! Scaricate l’app gratuita dallo store e iscrivetevi al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine). Riceverete gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul vostro smartphone. Gratis! È un’esclusiva Fantamagazine per voi.

NAPOLI-GENOA

Mertens in tutte le posizioni in cui gioca riesce a fare la differenza e si trova in uno stato di forma eccezionale. Questo Genoa alla ricerca di se stesso, difficile se non impossibile consigliare qualcuno contro questo Napoli in versione “monster”: l’unico consiglio è di passare oltre il versante Genoa e se possibile non schierare nessun giocatore genoano.

FIORENTINA – UDINESE

Buone chance di timbrare e portare bonus per Kalinic in questa partita se la squadra gira bene, vitale per la Fiorentina la sua presenza. Nella scorsa partita dicevamo di Jankto “randella ma sa rendersi molto pericoloso con le sue folate offensive a sinistra”. La sua utilità in fase difensiva potrebbe comunque salvarlo in caso di una partita chiusa, in più si esalta spesso contro le big e l’occasione è ghiotta anche obiettivamente il +3 non è semplice.

CROTONE – ROMA

La fonte di gioco sarà prevalentemente quella del lancio lungo, con Diego Falcinelli che si dovrà sacrificare molto, giocando lontano dalla porta. L’impegno non manca mai, la sufficienza dovrebbe portarla. Per il bonus non si sa mai, ma non sembra la partita adattaSemplicemente i punti fermi della squadra. Nainggolan per continuare a regalare sogni dopo l’inizio un po’ scialbo; Dzeko per consolidare il primo posto nella classifica marcatori e per rincorrere il sogno “Scarpa d’oro”, lui che a inizio anno era sbeffeggiato da tutti. Salah sarà pure tornato da poco dalla Coppa d’Africa. Ma in una partita sulla carta così abbordabile sarebbe da denuncia non consigliarlo. Non è sicuro al 100% parta titolare. Ma andrà quasi sicuramente a voto. E sarà un test importante per vedere come si adatterà al piccolo cambiamento tattico della squadra. Perciò nel dubbio è da mettere

PALERMO-ATALANTA

Il macedone Nestorovski sembra ritornato ad essere il cecchino dello scorso autunno con due reti consecutive. Anche se non credete al “non c’è due senza tre”, resta decisamente il nostro consigliato di giornata. Imprescindibile e impossibile da non schierare, Gomez in questo momento è da mettere a tutti i costi.

TORINO-PESCARA

Per Belotti è la partita giusta per puntare a prendersi la vetta della classifica cannonieri. In netta ripresa il nostro peperino. Profumo di bonus per Ljajic. Anche Benassi consigliato in questa partita, il carisma del capitano, il guerriero delle Alpi.  Il Pescara è ultimo in classifica con soli 6 punti conquistati sul campo, nessuna vittoria, secondo peggior attacco del campionato con 17 gol in 23 gare e peggior difesa con 52 gol al passivo in altrettante 23 partite disputate. Senza parlare dei rigori poi: 5 errori su 7 tentativi. Numeri vergognosi ed imbarazzanti che ne fanno una delle peggiori squadre mai viste in Serie A. Il consiglio migliore che possiamo darvi è di evitare giocatori biancazzurri, almeno fintanto che non ci saranno segnali incoraggianti, dei quali dubitiamo fortemente.

SASSUOLO-CHIEVO

Su 38 partite ne sbaglia circa 5/6 a stagione, tra l’altro poco prevedibili, mentre nelle altre 33/34 difficilmente va sotto il 6,5. Di conseguenza, Acerbi consigliamo di metterlo sempre. Anche a Genova ha sfoderato una partita sontuosa dopo un paio di uscite non esaltanti. E’ il secondo miglior marcatore del Sassuolo dopo Defrel, Pellegrini si fa vedere sempre di più in fase offensiva, anche grazie al resto del centrocampo che lo esonera da particolari compiti di impostazione e copertura. Domenica Politano non è partito titolare, e questo ci fa pensare che due partite di fila dalla panchina non se le farà. Come diciamo sempre, da centrocampista è schierabile contro chiunque, perché è sempre tra i più positivi. Ma in partite come queste può essere anche messo se listato attaccante. Media voto del 6 e pericoloso sempre sulle palle da fermo Gamberini dovrebbe essere il titolare al centro della difesa, non vediamo come possa Maran fare a meno di lui in questo periodo. Partita sicuramente insidiosa ma la voce zero nella casella malus e l’ottima media voto ci fanno pensare che anche al Mapei Stadium possa uscire vincitore.

INTER-EMPOLI

Peccato per quel tiro a fil di palo contro la porta di Buffon, ma il portoghese Joao Mario c’è ed all’andata ad Empoli fu autore di una grande prestazione condita da assist.Unico consigliato dell’Empoli è proprio lui, il capitano Croce, ultimo a mollare. E’ in forma strepitosa, nonostante un clamoroso 6 della Gazzetta che non gli ha reso merito e se l’Empoli ha chances di segnare in questa partita, il tutto è probabile che nasca da una sua ripartenza.

SAMPDORIA-BOLOGNA

Se avete scommesso su Schick in queste partite va messo, poco importa se partirà dalla panchina, ha dimostrato di saper fare molto male anche in pochi minuti. Difficile, se non impossibile, consigliare qualcuno del Bologna adesso: situazione mentale a terra, allenatore che ci sta capendo ben poco, trasferta insidiosa. Tutti elementi che lasciando presagire ad una tranquilla panchina per i giocatori del Bologna che avete in rosa. In attesa di una ripresa mentale.

CAGLIARI-JUVENTUS

Siamo contro la squadra più forte del campionato, abbiamo diversi giocatori in emergenza e contro l’Atalanta lo schema di non-gioco Rastelliano, che sacrifica azioni offensive per la solidità difensiva, è stato trafitto con estrema facilità. Onestamente si può sperare solo in una partita di cuore, e anche lì a meno di colpi di fortuna pazzeschi il massimo a cui si può ambire è una sconfitta leggera. L’importanza di Dybala nel gioco bianconero è palese, nelle ultime apparizioni è andato un po’ a sprazzi, ma quando si è acceso ha fatto godere. Un palo a Sassuolo, una traversa e una gran risposta di Handanovic contro l’Inter. Dopo aver visto sbloccarsi Cuadrado e Mandzukic, è giunto il momento di tornare ad esultare anche per lui. Primo gol in campionato nel derby d’italia, un gol di un peso specifico enorme. Cuadrado con il nuovo assetto tattico si sta ritagliando uno spazio importante, lo stato di forma sembra molto buono e con i compagni d’attacco si trova alla grande. Ci sono tutti i presupposti per continuare a fare bene.

LAZIO-MILAN

Il Milan avrà delle assenze in difesa pesantissime, come quelle di Paletta e Romagnoli. Impossibile non consigliare i tre interpreti del tridente: Felipe Anderson ormai sta ingranando, manca solo il bonus pesante. Immobile, a segno nell’ultima partita, non vuole perdere il passo dei bomber più prolifici del campionato. Keita, pronti via e al ritorno dalla Coppa D’Africa ha già messo a segno un gol.  Deulofeu con il Bologna ha dato spettacolo, servendo un assist che ha permesso al Milan di vincere una partita giocata 9 contro 11. Avrà sicuramente voglia di ripetersi, magari provando ad interrompere quel rapporto complicato che finora ha avuto con il gol. Le occasioni le ha, e quando mancano spesso se le crea con la sua strabiliante abilità palla al piede. Può rivelarsi una grande sopresa per questo milan ormai in crisi


Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 24a giornata

Vedi anche -> Sconsigliati 24a giornata

Vedi anche -> Possibili sorprese 24a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 24a giornata

Vedi anche -> Riepilogo indici di schierabilità 24a giornata

Vedi anche -> Analisi Arbitri 24a giornata: probabilità rigori e cartellini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy