Consigli Fantacalcio 24a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 24a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Ecco tutti gli sconsigliati per la 24a giornata di campionato: da Marchisio a Strootman, da Borja Valero a Strakosha fino ad arrivare a Petagna

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Nuova giornata, e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare della ventiquattresima giornata, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutte gli sconsigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 24a GIORNATA – GLI SCONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono da evitare di schierare per la 24a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

FIORENTINA – JUVENTUS

Ad aprire la 24a giornata di Serie A è il big match fra la Fiorentina e la Juventus. Lo sconsigliato per i padroni di casa allenati da Stefano Pioli è Biraghi. Il terzino dovrà vedersela contro un cliente come Bernardeschi e di certo non avrà vita facile. Per i bianconeri, invece, è meglio evitare Marchisio: in mezzo al campo ci sarà bisogno di tanta corsa e lui potrebbe soffrirne.

SPAL – MILAN

Il secondo anticipo di questa 24a giornata andrà in scena al Paolo Mazza di Ferrara fra Spal e Milan. Per gli estensi sono ben tre gli sconsigliati: Felipe, Salamon e Mattiello. L’esperto difensore ex Udinese dovrà vedersela, dal suo lato, contro un Suso ritrovato ed un Abate rivitalizzato, il giovane centrale ex Cagliari in questa prima metà di stagione non ha proprio brillato ed il rischio di errore è troppo elevato, mentre per il giovane esterno di proprietà dell’Atalanta ha mostrato un’inaspettata involuzione nel match contro il Cagliari, tanto da convincerci che sia meglio lasciarlo fuori fino all’arrivo di tempi migliori. Chi invece, fra i rossoneri, sarebbe meglio lasciare fuori è André Silva: il talento portoghese sta cominciando solo adesso a comprendere il calcio italiano e forse ha ancora bisogno di altro tempo prima per potersi sbloccare.

CROTONE – ATALANTA

Sabato pomeriggio all’Ezio Scida si affronteranno i pitagorici, padroni di casa, ed i bergamaschi di mister Gasperini. Da evitare per la squadra di mister Zenga ci sono gli esterni difensivi. La coppia inedita Faraoni-Pavlovic, contro questa Atalanta, non può dare garanzie. Negli orobici lo sconsigliato è Petagna: stanco ed involuto, sarà meglio aspettare tempi migliori per schierarlo.

NAPOLI – LAZIO

Nell’anticipo del sabato sera il Napoli capolista ospita la Lazio terza in classifica. Per i padroni di casa sarebbe meglio evitare i due terzini: Hysaj e Mario Rui dovranno infatti vedersela contro esterni offensivi fra i più pericolosi del campionato. Per gli ospiti invece, da evitare sono Strakosha e Lulic. Il portiere albanese difende i pali della squadra, fra le prime della classe, con la difesa peggiore (29 gol subiti): a questo bisogna aggiungere anche la pericolosità dell’attacco napoletano. L’esperto giocatore bosniaco dovrà invece affrontare un cliente scomodissimo come Callejon e sarà forse meglio rinunciarci per questa giornata.

SASSUOLO – CAGLIARI

Il lunch match della domenica vedrà affrontarsi al Maipei Stadium due squadre in cerca di punti fondamentali per la salvezza: Sassuolo e Cagliari. Per i neroverdi il giocatore che sarebbe meglio non schierare al fantacalcio è Peluso: l’esperto terzino ha fornito nelle ultime partite, pessime prestazioni. Per i rossoblu sardi, invece, il giocatore da lasciare fuori è Farias. Il brasiliano sta attraversando un brutto periodo, ed è forse meglio aspettare a schierarlo fino a quando questo non sarà passato.

SAMPDORIA – HELLAS VERONA

In questa 24a giornata i blucerchiati di mister Giampaolo ospitano gli scaligeri di mister Pecchia. Per i padroni di casa sono ben due gli uomini in rosso: Murru e Barreto. Il terzino, nella partita contro il Toro, ha sofferto tantissimo Iago Falque, giocando una brutta partita; il fatto che l’avversario di giornata possa essere molto più alla portata non ci lascia comunque ben sperare, mentre il centrocampista, per quanto impegno possa mettere in campo, non è un giocatore da fantacalcio. Nell’Hellas invece da evitare sono Buchel e Fares. Il primo, oltre al voto, può portare solo malus, il secondo ha invece dimostrato di essere un pericolo costante per la difesa veronese e per ogni fantallenatore.

INTER – BOLOGNA

L’Inter di Spalletti è chiamata a ritrovare la vittoria dopo due mesi di astinenza proprio contro la squadra che, per la prima volta in questo campionato, è riuscita a fermarla: il Bologna di Donadoni. Per la squadra dell’allenatore toscano il giocatore che finisce nella nostra rubrica è Borja Valero. Dove c’è il pallone c’è anche lui, nel bene e nel male, ma ultimamente sembrerebbe solo nella seconda delle evenienze. Per la squadra dell’ex milanista ed ex allenatore della Nazionale invece, c’è tutto il reparto difensivo, che ultimamente sembra impegnarsi in una gara a chi commette l’errore più grosso.

CHIEVO VERONA – GENOA

Per la questo tuno di Serie A, al Bentegodi, si affrontano Chievo Verona e Genoa. Per la squadra di mister Maran, fra gli sconsigliati, troviamo Bastien, al rientro dopo la squalifica rimediata contro la Juventus, e Depaoli. Il centrocampista ha dimostrato di non essere all’altezza di Lucas Castro, ormai al rientro e che scalpita per una maglia da titolare. Il terzino invece dovrà ancora una volta sostituire lo squalificato Cacciatore e, nonostante l’ottima prestazione contro l’Atalanta, il suo avversario, un certo Laxalt, nella scorsa giornata contro la Lazio,l ha seminato il panico per 90′ minuti. Nel Genoa, invece, da evitare è Rigoni: involuto, sembra aver perso quella grinta che lo contraddistingueva.

TORINO – UDINESE

Il Torino di Walter Mazzarri, dopo aver meritatamente pareggiato contro la Sampdoria, affronta in casa l’Udinese di Massimo Oddo. Fra i granata, l’unico sconsigliato è Baselli. Qualsiasi ruolo dovrà ricoprire in campo non sembra ancora tornato ai suoi livelli ed è forse meglio aspettare che prima ritrovi se stesso. Nei bianconeri lo sconsigliato è invece Pezzella: il giovane difensore mette tanto impegno, ma ancora non sembra così affidabile e, tra l’altro, le ultime notizie lo danno non al meglio della forma.

ROMA – BENEVENTO

A chiudere la 24a giornata la Roma ospita all’Olimpico il Benevento di mister De Zerbi. Nei giallorossi gli sconsigliati sono Strootman e Gerson che probabilmente giocheranno da mediani e che, in una Roma che ha difficoltà a ritrovare il feeling con il gol, hanno più probabilità di portare malus che bonus. Negli ospiti, invece, da evitare la difesa, la peggiore del campionato.  Lasciate fuori anche Coda e Iemmello, che da titolari o da subentranti dovrebbero affrontare due centrali non certo facili da superare come Manolas e Fazio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy