Consigli fantacalcio 20a giornata – I Consigliati Fantamagazine

Consigli fantacalcio 20a giornata – I Consigliati Fantamagazine

Ecco tutti i consigliati per la 20a giornata di campionato.

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi propone consigliati, sorprese ed uno speciale per analizzare tutti i consigliati delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori dovete assolutamente evitare al Fantacalcio per la 20a giornata della serie A.

CONSIGLI FANTACALCIO 20a GIORNATA – I CONSIGLIATI FANTAMAGAZINE

Seguiteci inoltre nel nostro canale Telegram! Scaricate l’app gratuita dallo store e iscrivetevi al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine). Riceverete gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul vostro smartphone. Gratis! È un’esclusiva Fantamagazine per voi.

CROTONE – BOLOGNA

Anche a questo giro il consigliato dei rossoblù è Falcinelli.  la partita è da vincere a tutti i costi e Diego ha almeno una ghiotta occasione a partita per fare goal, contro la Lazio un super Marchetti gli ha negato l’esultanza. Oggi potrebbe essere la volta buona? Noi lo speriamo. Se le vostre alternative non sono allettanti, non fatevi troppi problemi e schieratelo. Quando il migliore difensore del Bologna sente odore di partita chiusa, non può che drizzare le antenne e preparasi a fare un’ottima prestazione. Questa è la classica partita in cui Maietta può portare il 6.5, con il 7 pronto in caso di vittoria.

INTER – CHIEVO

Icardi l’anno scorso ad Udine aveva segnato una notevole doppietta, quest’anno è andato in bianco ma ha servito un bell’assist per il fondamentale primo gol di Perisic. Maurito c’è, più degli altri anni fa sentire la sua presenza anche in partite difficili, fate arrivare la palla in aria avversaria perché se non è alla prima occasione, alla seconda è gol al 99%. Verrebbe da non mettere nessuno tra i consigliati perché prevediamo una partita a senso unico da parte dell’ Inter con noi vittima sacrificale ma se proprio volete un nome chi se non il capitano Pellissier? Sta vivendo una seconda giovinezza, sempre l’ultimo a mollare e questo fa si che venga premiato nei voti anche dai pagellisti. Occhio solo che è rigorista e davanti a lui in caso di penalty ci sarà Handanovic, noto pararigori.

CAGLIARI – GENOA

A parte la solita motivazione di essere un ex, c’è anche quella – meno cabalesca e più concreta – di essere il bomber di una squadra che in casa esprime il suo gioco migliore dal punto di vista offensivo, per cui la possibilità di timbrare per Borriello è abbastanza alta. Sau ha  buon rendimento casalingo, conseguenza di quello offensivo di tutta la squadra: vale anche per lui il discorso di Borriello, per cui se lo volete schierare può essere una buona occasione. Rigoni, autentico jolly abile a fare sia la fase d’interdizione che quella d’attacco. Piano pianoRigoni si è ripreso il Grifone ed in campo è sempre tra i più propositivi.

LAZIO – ATALANTA

Immobile, si è sbloccato con un gol importantissimo ed è arrivato in doppia cifra, da schierare; e Milinkovic-Savic, quasi impossibile da mettere in panchina soprattutto col ruolo più avanzato che gli sta disegnando Inzaghi per questa partita i due consigliati Lazio per questa sfida casalinga. Gomez unico consigliato nell’Atalanta, poche parole per lui, basta vedere come ha iniziato l’anno solare.

SASSUOLO – PALERMO

Acerbi, non dobbiamo nemmeno spiegarvi il motivo per cui è consigliato. Si mette; Politano, in casa col Palermo è da schierare, se poi lo avete listato centrocampista allora non si pone nemmeno il dubbio. Listato attaccante ha comunque un’appetibilità elevata per via del match favorevole, ma in questo caso un occhio alle alternative non guasta. Tuttavia, sono da preferire altre soluzioni solo se decisamente più appetibili; Defrel,  miglior marcatore del Sassuolo, che gioca in casa contro il Palermo, con la squadra che sta recuperando i suoi uomini di punta. Rispoli è come sempre l’unica certezza del Palermo, impegno e costanza al servizio di una squadra che non lo merita. Se cercate un 6 sapete dove trovarlo.

UDINESE – ROMA

Guai a toccare Thereau a Del neri, in una gara cosi complicata nessuno è davvero consigliabile anche se la squadra tutto sommato sta abbastanza bene. E allora proviamo a fidarci di lui, il bianconero con la fantamedia piu’ alta. Nainggolan, sempre pericoloso e positivo. E’ andato due volte vicino al gol a Genova. Quando arriva in area di rigore, lui non ci pensa due volte: prende e tira. Non pensateci nemmeno voi e mettetelo. Dzeko, anche lui, seppure senza Salah fatichi a segnare, resta pur sempre uno dei più pericolosi della squadra sotto porta. Se tanto mi da tanto il digiuno in trasferta sta per finire. Bonus nell’aria. Possibile rigorista senza Perotti. Szczesny, con l’ultima prestazione di Genova, escludendo Festa del Crotone, il polacco è diventato momentaneamente il migliore portiere per MediaVoto (6,5) e FantaMedia del campionato (5,87).

SAMPDORIA – EMPOLI

Muriel è reduce da un’ottima prestazione a Napoli, ed è pronto a tornare titolare e magari al gol. Skorupski: troppo azzardato mettere un 4/5 in una partita così complicata in trasferta, ma se giocate con il modificatore e (perchè no) la porta inviolata e le vostre alternative hanno partite difficili, lui potrebbe essere una buona scelta

NAPOLI – PESCARA

Al momento è imprendibile, si gioca col Pescara ed è lecito aspettarsi almeno un bonus pesante. Mertens dentro a prescindere. Stavolta vogliamo osare e oltre ai soliti noti ci teniamo a mettere qui Strinic, autore, quando chiamato in casa, di prestazioni sempre molto molto buone in ogni fase. Magari ci scappa un altro assist. Il dinamismo di Zielinski e Hamsik spaccherà la partita, e prima che ce lo chiediate, si, potete metterli entrambi Questa non è una partita da consigliati sul lato Pescara, quindi anche con Caprari andateci sempre molto cauti. Riteniamo che possa fare bene però, perchè ha dalla sua parte una ottima velocità di esecuzione che i difensori partenopei tendono a soffrire. E poi perchè si trova in un buon momento di condizione psico fisica.

FIORENTINA – JUVENTUS

Il golden boy Bernardeschi dopo la doppia con il Napoli risolve la partita in coppa contro il Chievo, l’unico veramente schierabile di questa Fiorentina ma senza troppe pretese visto l’avversario. Higuain, riposato dopo la Coppa Italia e a segno già all’andata contro la Fiorentina, e Pjanic, score di 7 gol e 6 assist per ora, i consigliati Juventus per questa trasferta al Franchi.

TORINO – MILAN

Belotti contro il Milan ha uno score di 3 gol in 3 partite (4 in 4 se contiamo anche l’ultimo match in Coppa Italia). Da schierare a prescindere. Il Capitano Benassi sta vivendo un ottimo periodo e ci aspettiamo che contro il Milan continui così. La partita si giocherà a centrocampo e lui avrà un ruolo fondamentale per cercare di raggiungere i 3 punti. Il miglior giocatore della stagione del Milan, ad oggi è Suso. Dopo aver costretto Barreca all’espulsione nella sfida di Coppa vorrà ripetersi. E il granata ha già il mal di testa.  Ha matato il Toro nell’ultimo match di coppa Italia con una combo micidiale, assist e gol partita, il momento è propizio per continuare a puntare su Bonaventura.


Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 20a giornata

Vedi anche -> Sconsigliati 20a giornata

Vedi anche -> Possibili sorprese 20a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 20a giornata

Vedi anche -> Analisi Arbitri 20a giornata: probabilità rigori e cartellini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy