Consigli Fantacalcio 2018/2019 – Algoritmo per la stima dei prezzi in sede d’asta

Consigli Fantacalcio 2018/2019 – Algoritmo per la stima dei prezzi in sede d’asta

Torna anche per questa stagione il nostro algoritmo, che vi restituirà una stima dei prezzi all’asta per tutti i giocatori di Serie A!

di Alessio Ambrosino, @aleambrosini

Fantamagazine è lieta di presentarvi l’algoritmo per la stima dei prezzi 2018/2019! Questo strumento vi permetterà di conoscere il prezzo giusto per ogni calciatore di Serie A, permettendovi quindi di tenere sotto controllo tutti i giocatori (e non solo quelli segnati dai vostri studi), avendo sotto’occhio alcuni giocatori che potrebbero rilevarsi dei veri propri affari e, al contrario, evitando di puntare eccessivamente sui vostri pupilli. L’algoritmo verrà aggiornato il 12 agosto e alla chiusura del mercato con due nuove versioni.

ALGORITMO 2018/2019 – STIMA DEI PREZZI DEI CALCIATORI ALL’ASTA

Il prezzo di ogni giocatore è calcolato grazie alle tabelle appetibilità presenti nelle schede squadra pubblicate nel forum Gruppo Esperti:

– Titolarità

– Voto

– Bonus (Rigori per i portieri)

– No Malus

– Consiglio

Più 3 fattori fondamentali:

• Squadra (più la squadra è forte, più probabile che il giocatore faccia bene)

• Fattore Casa (se una squadra in casa rende bene, tutti i suoi giocatori ne guadagneranno)

• Allenatore (alcuni allenatori curano molto la fase difensiva ed alcuni la fase offensiva).

La somma di questi parametri ci restituirà una stima del prezzo massimo da pagare per quel giocatore.

È POSSIBILE PERSONALIZZARLO IN BASE ALLA PROPRIA LEGA?

Certamente, l’algoritmo è totalmente personalizzabile, sia come parametri che come budget, quindi potete decidere se avere uno strumento oggettivo come riferimento per l’asta oppure personalizzarlo per seguirlo passo passo. Personalmente suggeriamo la prima opzione perchè, essendo un calcolo empirico, non deve essere seguito ciecamente, infatti lo strumento non si evolve durante l’asta. Se nella vostra lega avete tutti speso di meno in difesa, è chiaro che potrete puntare a prezzi più alti in altri reparti.

In ogni caso, l’algoritmo vi darà un riferimento oggettivo per fermarvi nel momento giusto. In questo modo avrete un doppio vantaggio:

~ non vi lascerete scappare giocatori che stanno andando ad un valore sottostimato

~ l’algoritmo sarà un freno alle battaglie che a volte si innescano per accaparrarsi un giocatore

COME FUNZIONA?

Aperto il file ecco la prima schermata che vi presenterà il tool e vi indicherà come utilizzarlo:

Schermata 2018-08-02 alle 15.58.04

Il primo foglio “Algoritmo” serve appunto a presentarvi il tool e ad aiutarvi nell’utilizzo. Cliccando sul foglio “Pesi e Budget Iniziale” potrete facilmente:

– Assegnare il vostro budget d’asta (a seconda del budget tutti i prezzi dei singoli giocatori varieranno)

Schermata 2018-08-02 alle 16.02.56

– Inserite il vostro budget nella cella C26 e premete INVIO.

– Assegnare le vostre percentuali massime per il top assoluto di reparto, in base anche alle vostre sensazioni e alle spese dei compagni nell’anno precedente

Schermata 2018-08-01 alle 20.10.02

 

Successivamente è possibile muoversi tra i fogli:

• Portieri

• Difensori

• Centrocampisti

• Attaccanti

Per ogni giocatore sono stati stimati 2 prezzi:

1. Prezzo Stimato no mod (prezzo senza tener conto del modificatore di difesa)

2. Prezzo Stimato mod (prezzo tenendo conto il modificatore di difesa)

Inoltre è possibile nei singoli fogli dei ruoli modificare il valore minimo per adattare i valori alla propria lega.

COSA ASPETTI? SCARICA L’ALGORITMO DAL LINK!

L’algoritmo sarà un cruscotto fondamentale di tutta l’asta e vi aiuterà a non focalizzarvi troppo su alcuni giocatori. Buon divertimento a tutti!

01/08/2018 – SCARICA GRATIS L’ALGORITMO FANTACALCIO V.1.1

12/08/2018 – SCARICA GRATIS L’ALGORITMO FANTACALCIO V.1.2

23/08/2018 – SCARICA GRATIS L’ALGORTIMO FANTACALCIO V.1.3

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. paulo9_766 - 10 mesi fa

    ottimo strumento, bello anche perchè personalizzabile.
    il valore che non capisco è quello da attribuire al “valore minimo” presente ad ogni ruolo. Di default sono impostati P 70 – D 73 – C 75 – A 82 ma su che base? Che intendete per valore minimo? In che modo posso usarlo a mio vantaggio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. paulo9_766 - 10 mesi fa

    Che intendete con “valore minimo” non capisco come usarlo a mio vantaggio, lo trovo nelle pagine di ogni ruolo e sta tra 70 e 79, modificandolo avviene un cambiamento ma senza un’apparente logica. “Valore minimo” di che cosa, potete spiegare meglio? Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. paulo9_766 - 10 mesi fa

    Ottimo strumento, ho fatto qualche test ma non capisco come usare il “valore minimo” presente in ogni ruolo, valore minimo di che cosa? Ho provato a capire modificandolo ma non ho trovato un nesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy