Consigli Fantacalcio 17a giornata – Gli sconsigliati Fantamagazine

Da Schick a Calhanoglu, da De Sciglio a Marusic: tutti gli sconsigliati della 17a giornata

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Nuova giornata e quindi nuovo appuntamento con il Fantacalcio. Mancano poche ore allo scoccare della diciassettesima giornata, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutte gli sconsigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 17a GIORNATA – GLI SCONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori sono da evitare di schierare per la 17a giornata di Serie A. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

LAZIO – CAGLIARI

Unico anticipo di questa giornata pre-natalizia è il lunch match dello Stadio Olimpico fra Lazio e Cagliari. La Lazio di mister Inzaghi, dopo la sconfitta con l’Atalanta, avrà bisogno di una vittoria, ma se potete sarà meglio evitare di schierare Marusic. In questo periodo sta giocando male ed in più rischia oggi di essere schierato terzino e non esterno: assolutamente da evitare. Nel Cagliari di mister Maran, invece, troviamo Padoin: un centrocampista che gioca terzino è già di per se evitabile, ma se in più nell’ultimo periodo ha dato segni di poca brillantezza, sarà meglio non prenderlo neanche in considerazione per questa giornata.

EMPOLI – SAMPDORIA

In questa 17a giornata l’Empoli di mister Iachini ospita la Sampdoria di mister Giampaolo. In una sfida per niente scontata con giocatori capaci di fare la differenza sia da una parte che dall’altra, farete meglio a pensarci due volte se schierare la difesa empolese: il reparto arretrato è quello più in bilico e contro una squadra come quella blucerchiata sarà meglio evitare. Altro giocatore da evitare in casa Empoli è Capezzi: giocatore demotivato e mai entrato veramente nelle dinamiche della squadra, dovrebbe sostituire lo squalificato Krunic, ma questo non vuol dire che voi dobbiate rischiarlo. In casa Sampdoria, nonostante la difficoltà del match, è difficile sconsigliare qualcuno, quindi evitate gli all in e siate cauti nelle scelte.

GENOA – ATALANTA

Nella sfida che a Marassi vedrà affrontarsi Genoa e Atalanta sconsigliate sono soprattutto le difese. Nel Genoa, addirittura, troviamo sconsigliato l’intero terzetto difensivo: l’Atalanta ha infatti uno dei migliori attacchi di questa Serie A e rischiare uno dei tre centrali rossoblu potrebbe essere solo pericoloso per il vostro punteggio. Nell’Atalanta, invece, gli sconsigliati sono Masiello e Castagne. Il primo non è un vero e proprio sconsigliato, ma se avete alternative in partite migliori sarà meglio schierare quelle piuttosto che lui. Il secondo non solo non ha il posto sicuro, ma quando gioca non sembra assolutamente affidabile: evitatelo.

MILAN – FIORENTINA

A San Siro il Milan di mister Gattuso, dopo un brutto pareggio in casa del Bologna, ospita la Fiorentina che ritrovato la via del gol e la vittoria di mister Pioli. Nel Milan, il vero tasto dolente è Calhanoglou. In questo momento sembra solo il lontano parente del giocatore apprezzato nel finale della scorsa stagione in casa Milan e questo non porta certo buoni voti in termini fantacalcistici. Nella Fiorentina, invece, chi vi invitiamo a non schierare è Gerson. La sua unica qualità fantacalcistica, al momento, è la titolarità. Per il resto può solo fare danno nelle vostre fantaformazioni.

NAPOLI – SPAL

Nella sfida del Napoli al San Paolo contro la Spal di mister Semplici per i padroni di casa non ci sono veri e propri sconsigliati. Il Napoli, infatti, non può permettersi una nuova battuta d’arresto in casa contro una formazione che lotta per non retrocedere: l’unico giocatore che vi invitiamo a valutare è Hysaj. Il terzino albanese non si può considerare sconsigliato perché ha la sufficienza alla sua portata, ma sarà complicato che anche in partite come queste possa andare molto oltre. Nella Spal, invece, sono un po’ tutti sconsigliati: eccetto i soliti Lazzari e Kurtic, infatti, sarà meglio guardare altrove per questa giornata che non si prospetta rosea per gli ospiti.

SASSUOLO – TORINO

Al Maipei Stadium di Reggio Emilia il Sassuolo di De Zerbi ospita il Torino di Mazzarri. Nella sfida fra due generazioni di allenatori, per i padroni di casa sarà meglio che evitiate il giovane Bourabia: dal rientro per l’infortunio di qualche settimana fa sembra in forte calo. Probabilmente lo stop ne ha rallentato il processo di crescita e adesso avrà bisogno di tempo per ritrovare la forma. Negli ospiti, invece, è De Silvestri a convincerci poco: il terzino a tutta fascia che ha fatto innamorare tanti fantallenatori non solo non sta fornendo più quel livello di prestazioni a cui ci aveva abituato, ma sta anche rapidamente perdendo il posto da titolare: evitatelo.

UDINESE – FROSINONE

Ultima sfida delle 15:00 di Sabato 22 Dicembre è quella fra Udinese e Frosinone. Nei padroni di casa bianconeri, il giocatore da evitare è quello che fino a qui ha più deluso le aspettative: Rolando Mandragora. Pagato una fortuna, è arrivato per fare il regista, ma sembra non avere quella visione di gioco richiesta ad un regista. Allora Nicola ha provato a schierarlo mezzala, ma il risultato è stato forse peggiore. Visto che il periodo è così buio per lui, meglio evitarlo. Nel Frosinone, invece, sarà meglio evitare tutta la squadra: il momento è forse il peggiore che possa esserci, Baroni è appena arrivato e non sappiamo come deciderà di rivoluzionare una squadra che sembra aver perso ogni stimolo. Per il momento dimenticatevi del Frosinone fantacalcisticamente parlando.

CHIEVO – INTER

Al Bentegodi, nel posticipo delle 18:00, il Chievo Verona ospita l’Inter. Per la squadra di Di Carlo lo sconsigliato è il rientrante Nicola Rigoni: la sfida è di quelle dal sapore proibitivo anche se il nuovo allenatore clivense ha portato la giusta mentalità in un gruppo che adesso può tornare a definirsi solido, ma il centrocampista rientra titolare nel match forse più difficile e potrebbe essere l’anello debole del gruppo, ma dopo il pareggio con il Napoli tutto è possibile. Nell’Inter, invece, non ci sono sono sconsigliati veri e propri, ma fate attenzione agli all in. La squadra clivense è stata capace di fermare anche il Napoli al San Paolo ed i nerazzurri hanno spesso il vizio d’incartarsi da soli in partite apparentemente semplici come questa.

PARMA – BOLOGNA

Nell’altro posticipo delle 18:00 il Parma di D’Aversa affronta il Bologna di Inzaghi nell’ennesimo derby emiliano della stagione. Per i crociati sconsigliati sono Iacoponi e Gagliolo: i due difensori parmigiani sono terzini bloccati che spingono molto poco e devono dare tanta copertura facendogli perdere l’appeal fantacalcistico. Nel Bologna, invece, da evitare assolutamente è Blerim Dzemaili: i nostri esperti sono ormai convinti che nel continente americano il centrocampista rossoblu abbia incontrato Bugs Bunny e Duffy Duck che gli hanno portato via il talento come fecero una ventina di anni fa con Michael Jordan.

JUVENTUS – ROMA

Big match ed ultimo posticipo della 17a giornata di Serie A è quello fra Juventus e Roma. All’Allianz Stadium difficilmente ci sono bianconeri sconsigliabili, anche contro squadre di livello come la Roma, ma questa giornata, se proprio volete evitare rischi, non considerate De Sciglio: sostituirà l’infortunato Cancelo, è un difensore molto ordinato con la sufficienza alla sua portata, ma l’attacco molto talentuoso della Roma potrebbe metterlo in difficoltà. Nella Roma, invece, lo sconsigliato è Schick, ma sono tutti poco consigliabili nella partita con la Juventus. Il momento della Roma è quello che è, così come il momento di Schick che ormai sembra destinato a salutare i giallorossi già a Gennaio. Volete evitare insufficienze: evitate i romanisti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy