Consigli fantacalcio 16a giornata- I consigliati per la sedicesima giornata

Consigli fantacalcio 16a giornata- I consigliati per la sedicesima giornata

Ecco a voi tutti i consigliati per la sedicesima giornata di campionato

di Nello Fiorenza

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi proporrà uno speciale per analizzare tutti i consigliati delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). Inoltre date uno sguardo agli sconsigliati e alle possibili sorprese della sedicesima giornata. Gustatevi i nostri consigli fantacalcio per la 16a giornata della serie A.
Seguici nel nostro canale Telegram! Scarica l’app gratuita dallo store e iscriviti al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine). Riceverai gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul tuo smartphone. Gratis! È un’esclusiva Fantamagazine per te

Genoa-Bologna

Gara che darà inizio al sedicesimo turno di serie A.  Match da non sbagliare per la truppa di Gasperini, a cui serve un successo; da schierare Rincon, cuore Grifone, in casa Genoa. Dall’altro lato il successo sul Napoli ha dato una grande carica agli uomini Donadoni. Tra i felsinei fiducia al giovane Amadou Diawara, gioiellino guineano promosso a pieni voti dopo i risultati positivi delle ultime partite.

Palermo-Frosinone

Rosanero che hanno necessità di cambiare immediatamente rotta per evitare l’ennesimo scossone firmato Zamparini. Per un vero e proprio scontro salvezza Ballardini si affiderà a Gilardino, attaccante ancora con le polveri bagnate, e a Vazquez, catalizzatore del gioco palermitano. I ciociari invece proveranno a rimettersi in moto dopo la sconfitta casalinga con il Chievo. Fuori casa tra i frusinati non ci sono consigliati.

Sassuolo-Torino

Sfida che profuma d’Europa: i neroverdi sono sesti in classifica a -7 dall’Inter capolista. Di Francesco predica calma ai suoi. Acerbi è diventato un must al fantacalcio mentre Floccari sta attraversando il suo piccolo magic moment. Dal canto suo il Toro di Ventura, più che mai lanciato verso zone di classifica alte, si poggia sulla carica gonistica di Baselli e sulla freschezza atletica di Zappacosta.

Udinese-Inter

Per Colantuono la gara contro la capolista non sembra nascere proprio sotto buoni auspici. Il più consigliato tra i friulani è lo svizzero Widmer, reduce da buone prestazioni quando chiamato in causa. Nerazzurri pronti ad allungare la loro striscia di risultati utili consecutivi. La forza della squadra di Mancini è avere tante alternative: Ljajic si sta prendendo la sua meritata ribalta. Pollice in su anche per Handanovic.

Chievo-Atalanta

Si respira entusiasmo in casa gialloblù dopo la vittoria in trasferta contro il Frosinone. Tra le fila clivensi Meggiorini porta la palma del più schierabile assieme a Paloschi. Bergamaschi reduci da due vittorie consecutive e smaniosi di fare il colpo a grosso a Verona.  Il Papu Gomez è chiaramente tra gli intoccabili così come un De Roon, rilanciato dalla gioia del suo primo gol in Italia.

Empoli-Carpi

Dopo quindici giornate e con 21 punti Giampaolo ha fatto meglio di Sarri lo scorso anno. Tra i toscani sono altamente caldeggiati Maccarone, Skorupski e Tonelli. Per i biancorossi di mister Castori invece vale la pena di affidarsi al solo Letizia questa volta.

Milan-Verona

Occorrono continuità e gioco per recuperare posizioni in classifica. Le prossime partite dovranno dare una risposta a Mihajlovic. L’uomo in più dei rossoneri è senza dubbio “Jack” Bonaventura, consigliatissimo. Anche il baby Donnarumma ha un alto indice di gradimento. Contro il Diavolo, a Milano, l’Hellas non ha mai vinto. L’unico schierabile in una gara così ostica è Viviani, faro della truppa veronese.

Napoli-Roma

Gara importantissima che dovrà servire agli azzurri per mettersi alle spalle il blackout di domenica scorsa. Higuain guida il carro degli invincibili partenopei, con lui anche Insigne. Per i giallorossi continua il momento no specialmente dopo il pari col Bate Borisov che è valso comunque la qualificazione agli ottavi di Champions. Troppe incertezze nella squadra di Garcia, forse per il solo Salah vale la menzione.

Juventus-Fiorentina

Battere la Fiorentina per rientrare nel gruppo che lotta per lo scudetto. Questo è il proposito di mister Allegri, alla ricerca della sesta vittoria consecutiva in campionato. Dybala Mandzukic sono i bianconeri a cui non si può rinunciare. Missione computa per i viola che con la vittoria sul Belenenses raggiungono i sedicesimi di Europa League. In una gara così complicata Sousa affida tutto al trio IlicicBorja ValeroKalinic.

Lazio-Sampdoria

Posticipo del lnedì a chiusura della sedicesima giornata. Dopo le pessime prestazioni in campionato la squadra di Pioli deve dare una risposta sul campo: l’argentino Biglia resta sempre un elemento su cui poter fare affidamento. Montella deve dare una scossa all’ambiente per la sfida contro la Lazio, tuttavia non figurano consigliati in casa blucerchiata in una situazione così delicata.
Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 16a giornata:

Vedi anche -> Possibili sorprese 16a giornata

Vedi anche -> Sconsigliati 16a giornata

Vedi anche -> Indici schierabilità 16a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 16a giornata 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy