Consigli fantacalcio 14a giornata – Le possibili sorprese per la quattordicesima giornata

Consigli fantacalcio 14a giornata – Le possibili sorprese per la quattordicesima giornata

Ecco tutte le possibili sorprese della quattordicesima giornata

di Stefano Martelli, @Ste1983NO

La redazione di Fantamagazine, per ogni turno di campionato, vi proporrà uno speciale per analizzare tutte le possibili sorprese delle nostre schede squadra (che potete trovare QUI). Inoltre date uno sguardo agli sconsigliati e ai consigliati della quattordicesima giornata. Gustatevi i nostri consigli fantacalcio per la 14a giornata della serie A.
Seguici nel nostro canale Telegram! Scarica l’app gratuita dallo store e iscriviti al nostro canale (questo il link, cliccate direttamente da cellulare -> https://telegram.me/fantamagazine ). Riceverai gli indisponibili, le ultime news, i voti, i consigli direttamente sul tuo smartphone. Gratis! E’ un’esclusiva Fantamagazine per te 😉

Torino – Bologna

Belotti la possibile sorpresa per i padroni di casa del Torino. E’ nell’aria e possibile un suo bonus in questa partita. Brienza è la sorpresa più stuzzicante della squadra rossoblu. Pur con la concreta possibilità di partire dalla panchina contro il Torino, potrebbe essere l’arma in più dell’attacco rossoblu.

Milan – Sampdoria

Niang possibile sorpresa del Milan in questa partita. L’attaccandre francese, con importanti mezzi tecnici, nonostante la giovane età sta piacendo a Mihailovic per il suo modo di giocare, e continua a partire titolare. prendendo sempre buoni voti. De Silvestri e Silvestre sono le possibili sorprese della Sampdoria in questa partita. Abili saltatori nelle difese avversarie sui calci piazzati in zona offensiva, potrebbe mettere a disagio la non brillante difesa rossonera.

Chievo – Udinese

Paloschi, Bizzarri, Inglese le tre possibili sorprese del Chievo contro l’Udinese. Paloschi ha riposato nell’ultima partita, quindi è pronto per far male alla retroguardia bianconera, ma la sua titolarità è messa in discussione da Inglese, colpo low cost per chi ha creduto ad agosto in lui, che sta sfruttando a pieno le occasioni che sta avendo portando bonus insperati ai suoi possessori. Bizzarri spesso imbattuto contro l’Udinese, quindi potrebbe uscire senza danni anche questa volta. Il giovane Aguirre unico consigliato per l’Udinese. Poco pericoloso contro la Sampdoria nella scorsa partita, ma si è mosso bene ed è in crescita.

Frosinone – Verona

Blanchard e Ciofani D. le due possibili sorprese del Frosinone. Il difensore è spesso penalizzato dai voti, ma è sempre pericoloso in zona goal ed un suo bonus è possibile in questa partita. L’attaccante è in crescita e non può più sbagliare. Deve essere la sua partita. Due possibili sorprese anche nel Verona: Viviani e Toni. Il centrocampista rientra dall’infortunio ed è subito titolare, può essere un’arma letale con i suoi calci piazzati, visto che il Verona segna spesso da calci da fermo. Toni è tornato nella partita precedente, ora torna titolare, ed ha l’occasione di tornare al goal per la gioia dei suoi fantapossessori.

Roma – Atalanta

Iturbe e Florenzi le due possibili sorprese per i padroni di casa della Roma. L’attaccante, da titolare o subentrante, potrebbe rendersi molto pericoloso con la sua velocità, mentre il centrocampista, se dovesse giocare nel tridente offensivo, potrebbe portare fare veramente male alla difesa avversaria. Due le possibili sorprese anche nell’Atalanta: Pinilla e De Roon. La punta orobica, al rientro, potrebbe portare bonus visto che la difesa giallorossa concede sempre qualcosa agli avversari. Il centrocampista è amato dai suoi tifosi ed il buon voto arriva quasi sempre, e potrebbe arrivare anche in questa situazione.

Genoa – Carpi

Gapké e Lazovic possibili sorprese per il Genoa in questa partita anche se dovessero partire dalla panchina a favore di Pandev. Entrambi a partita in corso potrebbero entrare e portare bonus pesanti. Letizia unica possibile sorpresa del Carpi in questa partita. Difficilmente sbaglia una partita, ma potrebbe essere disturbato dalle voci di mercato che lo danno verso Napoli già a gennaio.

Empoli – Lazio

Zielinski e Pucciarelli possibili sorprese per l’Empoli. Il centrocampista è stato uno dei migliori contro la Fiorentina, e solo un’ottima parata del portiere avversario gli ha negato la gioia del goal. L’attaccante torna titolare e potrebbe portare almeno un bonus in fase di assist, visto la sua difficoltà a trovare la porta avversaria. Ma un buon voto con assist non è comunque da buttare. Parolo, Felipe Anderson e Candreva i consigliati per la Lazio in questa partita. Il centrocampista sta tornando sui suoi livelli, goal e assist in Europa League per lui, si potrebbe ripetere anche in campionato. Anderson è reduce da una partita sottotono contro il Palermo, ma può tornare a portare bonus, anche se la sua presenza è a rischio per il torcicollo. Candreva è tornato al goal sia in campionato, sia in Europa League. Non c’è due senza tre.

Palermo – Juventus

Attaccanti e interni di centrocampo possibili sorprese per il Palermo in questa partita. Vazquez e Gilardino potrebbero portare un buon voto, il primo, o un goal di rapina, il secondo, contro la non imperforabile difesa bianconera, anche se è difficile da prevedere il bonus. I tre interni di centrocampo, grazie al lavoro del reparto offensivo, hanno ritrovato lo spazio per gli inserimenti, quindi potrebbero avere l’occasione per inserirsi e andare alla conclusione. Il duo offensivo DybalaMorata possibile sorpresa per la Juventus. L’attaccante argentino è in ottima forma e torna per la prima volta da avversario nello stadio che lo ha consacrato. Se non cede all’emozione potrebbe far male alla difesa rosanero. Lo spagnolo è reduce da una panchina in Champions, subentrato a fine partita, ma vuole il goal per sbloccarsi ed è l’occasione giusta se dovesse giocare da prima punta.

Sassuolo – Fiorentina

Floro Flores possibile sorpresa dei neroverdi padroni di casa. Sostituisce lo squalificato Berardi, ed è il giocatore con più “istinto” del goal del Sassuolo, quindi se dovesse arrivare un goal con molta probabilità sarà lui il marcatore. Babacar e Marcos Alonso possibili sorprese per la Fiorentina. L’attaccante partirà probabilmente dalla panchina, ma ha già dimostrato di poter far male alle difese avversarie anche giocando pochi minuti, quindi da schierare solo se ben coperti. Il difensore è, forse il miglior terzino della serie A al momento,  sta bene, anche se forse non al 100%, da schierare comunque

Napoli – Inter

Una sola possibile sorpresa nel Napoli, Callejon, uomo d’equilibrio per l’attacco partenopeo, ma che dovrebbe tornare a portare bonus, visto che sembra si sia dimenticato come si segna. Guarin possibile sorpresa dell’Inter in questa partita nel bene o nel male. Potrebbe colpire in qualsiasi istante la difesa avversaria, ma se viene schierato dai suoi possessori, potrebbe essere un’arma a doppio taglio.
Se questo articolo vi è piaciuto, vi forniamo altri articoli sui consigli fantacalcio 14a giornata:

Vedi anche -> Consigliati 14a giornata

Vedi anche -> Sconsigliati 14a giornata

Vedi anche -> Indici schierabilità 14a giornata

Vedi anche -> Live ultime dai campi 14a giornata (tra poco!)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy