Consigli Fantacalcio 14a giornata – I consigliati Fantamagazine

Consigli Fantacalcio 14a giornata – I consigliati Fantamagazine

Tutti i nostri consigliati per questa quattordicesima giornata di Serie A 2018/2019: da Mandzukic a Suso, da Manolas a Correa.

di Giovanni Sichel, @SichelGiovanni

Ci siamo, il fantacalcio è l’inizio di un nuovo turno di campionato. Mancano poche ore allo scoccare della quattordicesima giornata della Serie A 2018-19, e con essa giungono anche i nostri consigli. La redazione di Fantamagazine, infatti, per ogni turno di campionato vi proporrà i consigliati, le possibili sorprese ed uno speciale per analizzare tutti i consigliati delle schede partita targate Gruppo Esperti (che potete trovare QUI).

CONSIGLI FANTACALCIO 14a GIORNATA – I CONSIGLIATI

In questo appuntamento scopriamo insieme quali giocatori potrebbero costituire una piacevole sorpresa al Fantacalcio per la 14a giornata della serie A, regalando bonus inaspettati. Vi ricordiamo inoltre che potrete seguire i nostri consigli nel modo che più preferite, da comodi messaggi gratuiti sul canale Telegram, sulla pagina Facebook di Fantamagazine e infine nell’ultima novità, FantaHUB, l’app per veri fantallenatori, disponibili negli store iOS e Android.

SPAL – EMPOLI

La quattordicesima giornata di Serie A comincia al Paolo Mazza con la sfida fra Spal ed Empoli. Nella squadra di casa, consigliati, ci sono i due giocatori che più di tutti condizionano le prestazioni della squadra di Semplici: Lazzari ed Antenucci. Se l’esterno è una certezza assoluta ormai da più di un anno, l’attaccane ha attraversato alti e bassi. In questo momento però stano entrambi bene e in una partita così importante non faranno mancare il loro apporto. Nell’Empoli invece troviamo il solito Ciccio Caputo, perché non sarà certo un rigore sbagliato a mettere in crisi il bomber empolese: schieratelo.

FIORENTINA – JUVENTUS

Nel secondo anticipo di questa giornata si affrontano Fiorentina e Juventus. La squadra di mister Pioli sta attraversando un periodo di crisi dal punto di vista del gioco e non andrebbe consigliato nessuno. Diciamo però che il meno sconsigliato è Federico Chiesa, dal quale ci si può sempre aspettare qualcosa. Nella macchina da guerra che è la Juventus di quest’anno, invece, il nostro consigliato è Mario Mandzukic: sempre decisivo, l’intesa con Ronaldo funziona alla grande e non schierarlo potrebbe significare lasciare fuori uno o più bonus.

SAMPDORIA – BOLOGNA

Nel terzo ed ultimo anticipo del sabato, a Marassi, la Sampdoria ospita il Bologna. Nella squadra di miste Giampaolo, il più consigliabile è sicuramente Quagliarella che per citare i nostri Esperti Sampdoria che a loro volta citano un famoso commentatore: “Quagliarella ha un cuore differente, lo capisci o no? L’artiglio che graffia, che lascia il segno nella storia della Sampdoria, è la storia che si ripete. Madre mia che giocatore Quagliarella“. Nel Bologna, invece, il consigliato è “El Ropero” Santander: l’attaccante paraguaiano è sicuramente uno dei più pericolosi e dei più in palla della compagine guidata da Inzaghi: schieratelo.

MILAN – PARMA

Lunch match domenicale di questa quattordicesima giornata vede protagoniste Milan e Parma. La squadra rossonera ha il suo punto di forza in Suso: giocatore di maggiore qualità in questo Milan, la vittoria dovrà per forza passare dai suoi piedi. Nel Parma, invece, i consigliati sono tre: Bruno Alves, “Bobby” Inglese e Gervinho. Il difensore è al momento uno dei migliori in Serie A ed è quindi imprescindibile per le vostre difese. I due attaccanti, anche se per motivi diversi, sono anch’essi imprescindibili: Inglese, grazie al suo lavoro sporco, non scende quasi mai sotto la sufficieza e contro una difesa così acciaccata come quella milanista può far male, mentre l’ivoriano è forse il giocatore più in forma del Parma di D’Aversa: lasciarlo fuori potrebbe significare sacrificare qualche bonus.

FROSINONE – CAGLIARI

Primo dei tre match della Domenica pomeriggio è quello fra Frosinone e Cagliari. Nella squadra padrone di casa il consigliato è il suo capitano: Daniel Ciofani. Da quando l’attaccante è rientrato il Frosinone è rinato ed anche contro il Cagliari potrebbe avere il ruolo di trascinatore. Il Cagliari, invece, orfano di Pavoletti, dovrà affidarsi completamente al suo numero 10: Joao Pedro. Il brasiliano è sicuramente il più in forma ed il più pericoloso del Cagliari: non esitate a schierarlo.

SASSUOLO – UDINESE

Secondo dei tre match della domenica pomeriggio è quello fra Sassuolo ed Udinese. Negli emiliani, l’unico capace, al momento, di portare nuove idee e di trovare la giocata vincente sembra Djuricic. L’ex Benevento dovrebbe tornare titolare e chissà che non possa risolverla proprio lui la partita. Nei friulani, invece, dopo l’inaspettata vittoria contro la Roma, i due consigliati non possono che essere De Paul e Pussetto: il primo è assolutamente inarrestabile, mentre il secondo si sta mettendo in mostra e potrebbe essere riproposto da terminale offensivo anche contro il Sassuolo.

TORINO – GENOA

Terza ed ultima sfida delle 15:00 è quella fra Torino e Genoa. Nei granata il giocatore più pericoloso è indubbiamente Iago Falque. Il gol non arriva da un po’, ma chissà che non si sblocchi proprio in questa quattordicesima giornata. Nel Genoa, invece, il giocatore che sembra avere una marci in più rispetto a tutti gli altri è Kouamé. L’ex Cittadella si sta mettendo in mostra e giornata dopo giornata appare sempre più convincente. Se qualcuno contro il Torino ha alte probabilità di far bene, quello è lui.

CHIEVO – LAZIO

Primo posticipo di questa quattordicesima giornata è quello che al Bentegodi vedrà impegnate Chievo e Lazio. Nei gialloblu l’unico giocatore che ci sentiamo di consigliarvi, nonostante l’ottimo pareggio con il Napoli, è Valter Birsa: è il più in forma ed il più pericoloso fra i suoi ed è schierabile anche in partite non proprio semplici come questa. Nella Lazio, invece, chi non può assolutamente mancare all’appello nelle vostre formazione è Joaquin Correa. In Europa League ha giocato 90 minuti, ma anche dalla panchina il suo apporto può essere fondamentale e l’ha dimostrato.

ROMA – INTER

Big match di questa giornata è quello che all’Olimpico mette contro Roma ed Inter. Entrambe sconfitte in Champions League, cercheranno di rifarsi in campionato. Nella Roma i due consigliati sono Kolarov e Manolas, i due leader capaci di trascinare questa squadra anche nei momenti peggiori: assolutamente da schierare. Nell’Inter, invece, l’unico che ci sentiamo di consigliarvi è Milan Skriniar. Il difensore centrale sta continuando a migliorarsi di giornata in giornata ed in campo è una certezza.

ATALANTA – NAPOLI

Ultima partita di questa quattordicesima giornata è quella che vedrà impegnate Atalanta e Napoli. La squadra di mister Gasperini arriva dalla cocente sconfitta nei minuti finali contro l’Empoli. Orfani anche di Ilicic per l’espulsione rimediata nei minuti finali del match, i bergamaschi dovranno fare totale affidamento ai piedi del “Papu” Gomez, il più schierabile degli uomini del Gasp. Nel Napoli, invece, l’assolutamente irrinunciabile è Mertens: in campo è una furia e sotto porta sembra infallibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy